Configurazione di IPTV su Android, scelta di un lettore e download di playlist per lettori Android

Molti utenti sono interessati alla possibilità di
visualizzare IPTV su un dispositivo con sistema operativo Android. Questa tecnologia televisiva digitale aiuta l’utente a guardare i propri programmi TV preferiti, oltre a sfruttare le funzioni aggiuntive. Esistono diverse opzioni per guardare IPTV su Android.
IPTV su Android

Visualizzazione di IPTV su Android dal provider

Per utilizzare i servizi sotto forma di pacchetto IPTV, gli utenti pagano una tariffa aggiuntiva al fornitore di servizi. Per guardare IPTV da un provider, devi:

  1. Collega il tuo dispositivo alla rete del tuo fornitore di servizi.
  2. Installa il lettore video sul tuo dispositivo. Viene scaricato gratuitamente dal Play Market. Non ci sono preferenze specifiche per una particolare applicazione, quindi puoi sceglierne una qualsiasi. In alcuni casi è richiesta la presenza del programma MX Player.
  3. Per aggiungere playlist m3u con canali IPTV, è necessaria un’applicazione speciale. Viene anche scaricato da Play Market. Esistono molte di queste applicazioni, quindi puoi fermarti al primo dell’elenco con un punteggio medio alto.
  4. Ottieni un file o un collegamento dal tuo provider di servizi per scaricare i canali IPTV disponibili. Di solito, dopo aver acquistato un pacchetto IPTV, forniscono un URL di cui l’utente ha bisogno in seguito.

Se tutte le condizioni sono soddisfatte, puoi ottenere un elenco di canali. A tal fine, è necessario eseguire determinate azioni:

  1. Vai all’applicazione IPTV che hai scaricato in precedenza sul tuo dispositivo Android.
  2. Trova “Aggiungi playlist”. Di regola, questa indicazione è evidenziata al centro (è possibile utilizzare il segno più situato in alto a destra).
  3. L’elenco a discesa conterrà le opzioni: “Seleziona file” o “Aggiungi URL”.
  4. Quando si riceve un indirizzo dal proprio fornitore di servizi, è necessario copiarlo o annotarlo nel campo visualizzato.
  5. Se il provider ha fornito una playlist in un file, viene indicato il percorso (deve essere nel dispositivo).
  6. Le azioni intraprese vengono confermate.
  7. Apparirà una finestra in cui verranno visualizzati i canali disponibili per la visualizzazione.
  8. Se c’è un lettore video con ogni selezione di canale, inizia la riproduzione del programma (se è assente, il sistema offrirà la sua installazione dal Play Market).

Dopo aver completato questi passaggi,
sarà disponibile la televisione interattiva digitale del fornitore di servizi.

IPTV per Android senza connettere un servizio da un provider

Non tutti gli utenti accettano di pagare per guardare la TV al proprio fornitore di servizi. In questo caso, puoi utilizzare playlist con canali TV gratuiti. I fornitori sono molto redditizi nel fornire servizi IPTV, quindi bloccano costantemente le possibilità dell’opzione gratuita. Nonostante ciò, c’è l’opportunità di utilizzare una playlist gratuita con canali popolari. Per fare ciò, dovresti agire secondo uno scenario simile con la possibilità di ricevere IPTV fornita dal provider. Per scaricare IPTV, è necessario scaricare l’applicazione e installare il lettore su Android ( si consiglia
MX Player ). In questa situazione, dovrai impegnarti nella ricerca indipendente di una
playlist . Questo viene fatto utilizzando un browser e qualsiasi motore di ricerca:

  1. La frase “playlist IPTV” viene inserita nel motore di ricerca. Il sistema accetterà questa richiesta come ricerca di applicazioni gratuite e quelle più popolari appariranno nelle prime righe.
  2. Devi scegliere l’opzione appropriata, quindi scaricare il file o copiare il link della playlist.
  3. Sul dispositivo, è necessario aprire l’applicazione IPTV, specificare il percorso del file o inserire l’URL. Per questa playlist è possibile inventare un nome. Vengono visualizzati i canali TV disponibili per la visualizzazione.

Alcuni canali TV o playlist potrebbero essere interrotti. In questo caso, l’aggiornamento aiuterà.

Gli utenti avanzati possono sfruttare altre funzionalità per guardare i canali TV. Questo può essere fatto senza utilizzare MX Player trovando la voce “Video Player” nelle impostazioni dell’applicazione o utilizzando la selezione di sistema fornita. Puoi anche usare la tua playlist. Ci sono due opzioni per questo:

  1. Viene creata una cartella sull’unità flash , viene inserito un elenco di canali TV in formato m3u e viene creato un file vuoto chiamato “.nomedia” in modo che Android non elimini il file dopo essersi disconnesso dal PC. Nell’applicazione, fare clic su “Seleziona file” invece di “Aggiungi URL” per visualizzare il file dell’elenco dei canali TV.
  2. Aggiungi il file della playlist Dropbox alla cartella pubblica e utilizza il pulsante destro del mouse per copiare il collegamento pubblico ad esso.

Come guardare i canali gratuitamente su Android con l’applicazione GSE SMART IPTV è
descritto nel video qui sotto: https://youtu.be/ROmnna0ZAas?t=31 Puoi scaricare l’applicazione nel Play Market. Non dovrai cercare tu stesso le playlist IPTV funzionanti su Internet, poiché spesso cambiano e diventano semplicemente irrilevanti.

Proxy UDP

Spesso, per garantire il normale funzionamento di un’applicazione su Android, è necessario utilizzare UDP Proxy, che permette di visualizzare i cosiddetti flussi multicast. Algoritmo di azioni:

  1. Scarica UDP Proxy da Play Market.
  2. Eseguire il programma e immettere due indirizzi: “Interfaccia UDP-multicast” e “Interfaccia server HTTP”. Hanno lo stesso indirizzo IP e hanno anche lo stesso indirizzo IP della connessione di rete che il computer utilizza per connettersi al router. Per scoprirlo, è necessario fare clic destro sull’icona con una connessione di rete, su Windows 7, selezionare “Stato” – “Informazioni”, su Windows XP – “Stato” – “Supporto”.
  3. Dopo aver inserito l’indirizzo IP nel proxy da UDP a HTTP, salva ed esegui.
  4. Nel menu Impostazioni applicazione, vai alla sezione Impostazioni proxy, inserisci l’indirizzo IP e la porta impostati nel proxy da UDP a HTTP. Successivamente, viene selezionato il tipo di server proxy e viene attivato il pulsante “Оk”.
  5. Se gli utenti lo desiderano, possono scegliere un lettore video specifico per visualizzare i materiali video o selezionare la casella di controllo “Selezione del sistema”. Quindi, ogni volta, il lettore video necessario verrà selezionato durante l’inizio della visione del canale TV.
  6. Per evitare di avviare ogni volta il programma sul computer, vale la pena avviarlo come servizio quando si fa clic sul pulsante “Installa” in UDP-to-HTTP. In questo caso, il programma verrà avviato automaticamente all’avvio del PC.

Se non è possibile avviare il proxy da UDP a HTTP sul computer, è necessario assicurarsi che l’applicazione non sia bloccata dall’antivirus o dal firewall.

Errori durante la visione di IPTV su dispositivi Android

In alcuni casi, quando si guarda la televisione interattiva, possono sorgere alcuni problemi.

Impossibile caricare l’elenco dei canali

Il problema spesso sorge e si verifica a causa della disattenzione degli utenti o dei creatori di playlist. In genere, il nuovo download del file o la ricerca di un URL diverso risolverà il problema. Durante il download, prestare particolare attenzione all’estensione del file. Le playlist IPTV devono avere l’estensione .m3u. Se viene specificata un’altra opzione, sarà necessario decomprimere il file utilizzando un programma speciale. Puoi utilizzare l’archiviatore dal Play Market.

Il video non viene riprodotto

I proprietari di router che non supportano la trasmissione multicast nel flusso UPD potrebbero riscontrare un problema quando il video non viene riprodotto o l’immagine è dispersa. Esistono vari modi per risolvere questa situazione, incluso il flashing del router. È inoltre possibile utilizzare l’algoritmo delle azioni descritto sopra nel paragrafo “Proxy UDP”. https://youtu.be/1jLxYbIzTmA

App e lettori per guardare IPTV su Android

Esistono vari programmi per guardare l’IPTV, ma molti di essi sono pericolosi. Quando si utilizzano applicazioni (lettori) non verificate, i programmi dannosi vengono iniettati sui dispositivi degli utenti. Per questo motivo,
dovresti utilizzare solo le applicazioni più affidabili di sviluppatori noti .

Lettore IPTV per Android

Questa applicazione ha il nome più semplice, il che non le impedisce di essere il lettore IPTV più popolare
per Android . È preferito da oltre 10 milioni di persone. L’applicazione ha un design che può essere facilmente personalizzato in base alle proprie preferenze personali. I canali possono essere ordinati per categoria. Per i tuoi programmi preferiti, puoi creare lo stato dei preferiti e visualizzarli nella registrazione. Come iniziare a guardare i canali utilizzando l’applicazione “IPTV” per Android è mostrato nel video qui sotto: https://youtu.be/AgK-gHA5KhU

Lettore Kodi per Android

Per rendere comodo l’utilizzo di questo lettore IPTV, è necessario installare plug-in aggiuntivi. Se l’utente è interessato solo a guardare IPTV, la configurazione di questa applicazione richiederà solo un paio di minuti:

  1. Vai alla sezione “Componenti aggiuntivi”.
  2. Seleziona “I miei componenti aggiuntivi”.
  3. Seleziona “Client PVR”.
  4. Seleziona “Simple PVR IPTV Client”.
  5. Vai alle impostazioni.
  6. Aggiungi una playlist m3u che hai scaricato o acquistato gratuitamente.

Guarda la guida video per
shock , installazione e configurazione delle applicazioni Kodi per Android e Windows: https://youtu.be/GSRE1mKsWsg

Lazy IPTV – lettore TV universale per Android

È possibile utilizzare due metodi per aggiungere una playlist in questa applicazione: scaricare un file dal dispositivo o incollare l’URL del sito Web del file desiderato. Il lettore riproduce i video direttamente dai siti Vkontakte e YouTube e dispone anche di un lettore audio integrato per le stazioni radio. C’è la possibilità di aggiungere sorgenti ai preferiti, supporto per cartelle e creare elenchi di canali personalizzati. Se si decide di utilizzare un’altra applicazione, è possibile copiare le playlist. La configurazione dell’applicazione Lazy IPTV è mostrata nel video qui sotto (puoi scaricare il lettore Lazy per Android
qui ): https://youtu.be/RvXvk9CHD-g?t=20

Il manuale utente dello sviluppatore dell’applicazione “Lazy IPTV” è presentato
qui .

OttPlayer

Scarica Ott player dalla
pagina ufficiale . Questa app potrebbe essere preinstallata su alcune Smart TV. Questo lettore è stato creato da uno sviluppatore russo, il che rende la versione russa completamente sviluppata e conveniente. Prima di utilizzare il giocatore, viene creato un account sulla risorsa dell’applicazione ufficiale. È possibile sostituire le icone dei canali e aggiungere le proprie playlist al sito web OttPlayer, che può sincronizzarlo su tutti i dispositivi dell’utente con il programma installato. A differenza di altre app gratuite, questo lettore è privo di pubblicità. OttPlayer – installazione, registrazione, aggiunta di playlist IPTV: https://youtu.be/DFMfto5NLI8

Perfect Player IPTV: un’opzione funzionante per guardare contenuti su dispositivi Android

Scarica da Play Market Perfect Player per Android. Le caratteristiche uniche di questa applicazione includono la visualizzazione di contenuti video archiviati localmente e la sincronizzazione automatica con un’applicazione per computer. Il giocatore utilizza un tema minimalista e piacevole per gli occhi. Dove scaricare e come configurare l’applicazione IPTV Perfect Player è mostrato nel video qui sotto: https://youtu.be/vMA5uat8ruY

Una playlist IPTV stabile ma a pagamento è offerta dal
popolare servizio “Eden” .

Un altro “miglior” lettore IPTV per Android: https://youtu.be/a985MHWOEk8 Per guardare IPTV da Android, puoi utilizzare un servizio a pagamento dal provider o scaricare e installare programmi e playlist gratuiti. Le semplici istruzioni passo passo fornite in questo articolo ti aiuteranno a risolvere il tuo problema.

Televisione digitale.
Comments: 5
  1. Мадина

    Установила на свой планшет андроид и на телевизор SMART IPTV, приложение не сложное, легкое в управлении. Никаких сложных функций не содержит, плюс ко всему можно пользоваться дистанционным пультом. Установила каналы какие нужны были. Плюс ко всему можно приостановить видео для прочтения краткого содержания. Всем довольна. Пока никаких проблем и вопросов не возникало

  2. Мадина

    Очень хорошо что прочитала данную статью, помогла во многом разобраться. Теперь я поняла как правильно пользоваться данным приложением. Буду теперь без проблем наслаждаться просмотром любимых каналов

  3. Александр

    Использую LAZY TV приложение, настроить не составляет труда, просмотр ютуба, много каналов есть, но только 5 каналов которые мне нужны смотрю.
    Плагины обязательно нада ставить без них видео может не запустится, даже точно что не запустится.

  4. Александр

    Использую LAZY TV приложение, настроить не составляет труда. Если на бесплатном то сами создаете папки с нужными каналами и добавляете если интернет провайдер,
    то он предоставляет плейлист с каналами. В интерфейсе самые главные пункты это : избранное, менеджер плейлистов, поиск каналов, остальное как по мне для галочки, возможно пригодится.
    Для даного приложения использую MXplayer, можно и другой использовать, но это нада экспериментировать не каждый плейер подойдет. Также перед использованием IPTV обязательно поставить кодеки, без них может не заработать, я не пробовал без них смотреть.

  5. Анна

    Всем привет! Когда муж купил телевизор на Андроиде там было легко подключить iptv. Нам нужно было ввести адресу строку и все, каналы появлялись. Я не могу понять, почему а нас так сильно тормози iptv. Мы уже и интернет другой подключили, но ничего не меняется. Когда включаю телевизор, начинается замедленная съёмка или вообще звук есть, а картинка исчезает. Мне приходится включать вперёд и назад. Ютуб хорошо идёт. Я заметила ещё, что если на телевизоре будет стоять неправильно время, то в Ютуб не зайдет. Если есть какие то проблемы с iptv, то можно спокойно позвонить в офис где вы подключали интернет и там вам расскажут, либо можно вызвать мастера, который сам всё сделает. Они кстати не дорого берут

Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: