Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022

Poche persone immaginano serate “pigra” senza un buon film pieno di atmosfera ed emozioni che rimangono con noi molto tempo dopo la visione. Una buona TV non solo rifletterà fedelmente la visione artistica e l’abilità artistica del creatore dell’opera visualizzata, ma ti consentirà anche di immergerti completamente in essa. Grazie a questo, ogni film sarà così speciale e ogni scena acquisirà il potere di immergerti completamente nel mondo virtuale presentato. Nell’articolo di oggi vi presentiamo una serie di TV Xiaomi da 55 pollici che soddisferanno i criteri di cui sopra.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022

Xiaomi Mi TV 4S (4A): prezzi e specifiche

La serie Xiaomi Mi TV 4S e 4A è disponibile in tre formati di schermo popolari, ma solo due di essi sono attualmente disponibili in Russia. Si tratta di opzioni con schermi da 43″ e 55″, i prezzi per il primo modello partono da 48.000 rubli, e per il secondo da 56.000. Guardando i prezzi russi di Xiaomi, si potrebbe avere l’impressione che l’offerta del produttore cinese sia ben in linea con la slogan “per qualsiasi budget”. Tuttavia, in realtà, questi non sono i televisori “di marca” più economici in Russia, non ci sono solo offerte di altre aziende poco conosciute, ma anche televisori di base di Samsung, Philips o LG.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022Allora perché i consumatori scelgono sempre di più il marchio “giovane” che è Xiaomi nel mercato TV? Ne parliamo nel nostro articolo. Specifiche della serie 4S:

  • Schermo: 3840×2160, 50/60 Hz, LED diretto;
  • Tecnologie: HDR 10, Dolby Audio, Smart TV;
  • Altoparlanti: 2x8W;
  • Connettori e porte: 3xHDMI (versione 2.0), 3x USB (versione 2.0), 1xottica, 1xEthernet, 1xCI, WLAN, sintonizzatore DVB-T2/C/S

Costruzione e suono

Il 4S e il 4A hanno un corpo moderno ma tradizionale, montato su due gambe ampiamente distanziate realizzate interamente in metallo. La distanza tra le gambe non è regolabile. La cornice in metallo opaco attorno allo schermo conferisce alla TV un bell’aspetto, mentre il logo Mi specchiato posto al centro della cornice inferiore rafforza l’impressione positiva di un prodotto che si sforza di distinguersi nella sua categoria. La parete posteriore del case è realizzata in solida lamiera, ma la copertura centrale e la copertura dell’altoparlante sono in plastica. In generale la qualità dei materiali è buona, e il televisore (soprattutto frontale) dà l’impressione di un prodotto molto più costoso.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022Ci sono due altoparlanti, ciascuno con una potenza di 8 watt. Come funzionano? I toni bassi sono molto difficili da distinguere, ma questo non sorprende, quasi tutti i televisori in questa fascia di prezzo non riproducono le basse frequenze. D’altra parte, il suono negli alti e nei medi è deludente: sembra leggermente distorto, e quindi “metallico” e piatto.

Sistema e gestione

Il produttore ha aggiunto il proprio overlay chiamato PatchWall ad Android 9. Può essere acceso con un apposito pulsante sul telecomando o dal menu principale. Ma per il nostro mercato non è disponibile.

Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022
Il lanciatore PatchWall è installato su tutti i moderni TV Xiaomi [/ didascalia] A differenza di TCL concorrente, che utilizza anche Android TV, Xiaomi non ha risparmiato su processore e memoria. Grazie a ciò, il software TV funziona molto meglio, ad esempio, del TCL EP717 o anche del più costoso EC728. Tuttavia, “migliore” non significa “perfetto”. Il sistema ama rallentare di tanto in tanto, sia a livello di navigazione del menu (meno spesso) che all’interno delle applicazioni di streaming (più spesso). La pazienza è particolarmente raccomandata in quest’ultimo caso, perché lo “sblocco” dell’applicazione può richiedere fino a diverse decine di secondi e talvolta è necessario svuotare la cache dell’applicazione problematica. Una bella aggiunta è un telecomando ampio e conveniente. Questo è un dispositivo ben fatto che utilizza una connessione wireless tramite Bluetooth, pertanto, non richiede un “puntamento” costante verso il ricevitore IR. Per questo Xiaomi merita un grande vantaggio.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022

Qualità dell’immagine, HDR e modalità di gioco

La qualità dell’immagine non è molto diversa da quella offerta dai concorrenti in questa fascia di prezzo. La gamma di colori per la tavolozza DCI P3 è di poco superiore al 64% (in confronto, il TCL EP717 da 55 pollici con pannello VA raggiunge oltre il 66%) e l’immagine stessa è abbastanza ricca da soddisfare gli utenti meno esigenti. Interessante notare che gli angoli di visuale non sono così ampi come potrebbe sembrare dalle caratteristiche del pannello utilizzato. Tuttavia, ciò è dovuto non solo ai parametri della matrice stessa, ma anche al valore relativamente basso della retroilluminazione dello schermo e al rivestimento utilizzato: la combinazione di questi tre fattori significa che in condizioni normali, alla luce del giorno, la qualità del l’immagine visibile ad angolo differisce dalle aspettative degli utenti. Trattandosi di controluce, il suo valore nella parte alta raggiunge circa 260 cd/m^2, con un valore accettabile, il 9% superiore di irregolarità della luminosità, in gran parte dovuto alla tecnologia di retroilluminazione a LED diretta. Vale la pena notare che solo le modalità immagine selezionate utilizzano l’intero valore della retroilluminazione (ad esempio, la modalità “Luminosa”) – con la maggior parte delle impostazioni (ad esempio “Standard”, “Giochi” o “Film”), il livello di luminosità lo fa non superare i 200 cd/m^2, ma ovviamente il suo valore può essere aumentato manualmente. In modalità HDR (che in teoria supporta Xiaomi Mi TV 4S) non va meglio. Al suo apice, lo schermo può raggiungere solo 280 cd/m^2, il che non è sufficiente perché l’effetto HDR sia davvero evidente, ma su questa tecnologia un po’ più tardi. La situazione non è migliorata dal fatto che il televisore supporta solo lo standard HDR10 “base”, che nel caso di schermi “scuri” non dà praticamente nulla. Alla fine di questo paragrafo, non resta che aggiungere che il sistema non supporta l’HDR su YouTube.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022Lo schermo di Xiaomi Mi TV 4S funziona con una risoluzione nativa di 3840 x 2160 pixel e la frequenza di aggiornamento è quella standard di 60 Hz. Ci sono anche opzioni per migliorare la qualità dell’immagine e i parametri nelle scene dinamiche. In questo modo, puoi provare a “distorcere” la levigatezza dell’immagine, ma dovresti tenere conto del fatto che sembrerà un po ‘innaturale: ottenere la qualità anche della TV più economica con una frequenza di 120 Hz è fuori della domanda. Il valore della Modalità gioco si riduce ad alcune impostazioni predefinite che regolano il contrasto e la saturazione del colore. Oltre alla correzione del valore del ritardo di ingresso, il guadagno è piccolo, poiché il valore del ritardo è di 73 ms (circa 90 ms in altre modalità).

Xiaomi Q1E: qualità dell’immagine e display

Il modello TV Q1E è dotato di un display Quantum Dot 4K (QLED). Visualizza il 97% della gamma di colori DCI-P3, che è uno dei migliori risultati nella sua classe. Lo spettro cromatico raggiunge il 103% della gamma cromatica NTSC. Il display è conforme agli standard Dolby Vision e HDR10+. https://youtu.be/fd16uNf3g78

Costruzione e suono

Il Q1E ha un design moderno senza cornice che illuminerà qualsiasi interno. Con un sistema audio stereo da 30 watt (2×15 W), composto da due altoparlanti e quattro subwoofer, oltre al supporto per gli standard Dolby Audio e DTS-HD, il dispositivo può fungere da home theater.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022

Funzionalità Smart TV

Xiaomi sta lavorando con Google Android TV 10. Ciò significa l’accesso a una libreria quasi infinita di contenuti: film, musica, app. La tecnologia Chromecast integrata ti consente di trasmettere direttamente dal tuo telefono, tablet o laptop. È interessante notare che ora gli utenti possono impartire comandi vocali ai dispositivi AloT collegati come luci, condizionatori d’aria e aspirapolvere intelligenti.

Televisori Mi TV P1

Costruzione e progettazione

Il modello ha uno schermo senza cornice e un design moderno e minimalista. Il moderno display LCD ha un angolo di visione molto ampio di 178 gradi. Grazie a ciò, ogni utente vedrà l’immagine sullo schermo, indipendentemente da dove si trovi.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022

Qualità dell’immagine

I televisori hanno una risoluzione di 4K UHD e supportano Dolby Vision. Il modello da 55 pollici migliora ulteriormente la qualità dell’immagine con una gamma di colori HDR10+ estesa che rende le immagini più vivide e realistiche. Il dispositivo offre la tecnologia MEMC per migliorare il flusso del traffico e ridurre i ritardi.

Funzionalità Smart TV

Tutti i modelli sono dotati di Android TV e dispongono di app popolari come Netflix e YouTube preinstallate. Con l’Assistente Google 2 integrato, Mi TV P1 è l’ideale per il controllo vocale nelle case intelligenti. Le versioni da 55 pollici hanno un microfono integrato, che consente agli utenti di impartire comandi vocali alla TV e ai dispositivi collegati.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022

Tecnologie Xiaomi in tutti i televisori da 55 pollici

Supporto HDR, che cos’è?

HDR (High Dynamic Range) si traduce in realtà come “high dynamic range”, che da un lato corrisponde all’idea della tecnica qui discussa, e dall’altro, ovviamente, la limita. [caption id="attachment_2877" align="aligncenter" width="787"]
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022L’HDR vale i soldi in confronto, ad esempio, con SDR può essere valutato dalla qualità dell’immagine e dalla descrizione della tecnologia

Il più importante in questo contesto è l’area tonale dell’immagine. Una TV HDR permette di visualizzare diversi tipi di contenuti con una qualità che consente una maggiore “flessibilità” tra i punti più luminosi e quelli più scuri. Di conseguenza, i colori sono più luminosi, più definiti e i dettagli sono più nitidi. Ciò è particolarmente vero per le scene che sono di per sé scure ma hanno punti luminosi.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022Lo scopo della tecnologia HDR è aumentare il realismo dell’immagine vista. In combinazione con soluzioni come la risoluzione 4K e un’ampia gamma di colori, l’HDR fornirà una qualità dell’immagine vista moderna e molto superiore. Va ricordato che il risultato dell’HDR dipende fortemente dalla TV stessa. Gli stessi prodotti video HDR possono avere un aspetto completamente diverso. Dipende da diversi parametri. Uno di questi è la luminosità dello schermo. Indicato in “nit” (un’unità di concentrazione della luce) o, in alternativa, in frazioni di cd/m^2. Un televisore tradizionale senza tecnologia HDR “brilla” nella regione da 100 a 300 nits. Una TV HDR dovrebbe avere una luminosità di almeno 350 nits e maggiore è questa impostazione, migliore sarà l’HDR visibile.

Dolby Audio

Dolby Digital è un codec audio multicanale di Dolby Labs. Fornisce un suono surround cinematografico ed è comunemente indicato come “standard di settore”. La versatilità del sistema Digital Plus si esprime principalmente nelle molteplici possibilità di suonare e ascoltare il suono:

  1. La monofonia è un metodo di registrazione dei suoni in cui vengono riprodotti contemporaneamente attraverso due altoparlanti. A causa del fatto che le tracce non sono divise in dinamiche, l’effetto perde realismo, spazialità e tridimensionalità.
  2. Supporto per 2 canali : in questa opzione, il suono proviene da due altoparlanti, ognuno di essi è diretto a tracce diverse. Pertanto, un suono è condiviso. L’altoparlante “A” può, ad esempio, riprodurre una voce registrata (voce fuori campo, cantante) e l’altoparlante “B” può riprodurre qualsiasi sottofondo (musica, attori, natura).
  3. Supporto per 4 canali – utilizzando quattro altoparlanti. Due sono posizionati nella parte anteriore e gli altri due nella parte posteriore. Il suono viene nuovamente separato e ogni altoparlante può essere responsabile del proprio elemento separato (ad esempio: “A” – la voce registrata, “B” – strumenti in primo piano, “C” – strumenti di sottofondo, “D” – tutti i suoni di sottofondo ).
  4. Supporto per audio a 5.1 canali : il suono è diviso tra cinque diversi altoparlanti e un subwoofer opzionale.
  5. Supporto audio a 6.1 canali – Il suono è suddiviso in sei altoparlanti (sinistro, destro, centrale anteriore, surround sinistro, surround destro, centrale posteriore) con subwoofer opzionale.
  6. Supporto del sistema a 7.1 canali – attualmente il sistema più avanzato che utilizza fino a sette altoparlanti (anteriore sinistro, anteriore destro, anteriore centrale, surround sinistro, surround destro, surround posteriore sinistro, surround posteriore destro, subwoofer). Garantisce la massima precisione e realismo del suono. Con questa distribuzione dei canali, l’utente si sente come se fosse al cinema, a un concerto o in uno stadio quando guarda un film, ascolta musica o suona.

Xiaomi Mi TV P1 55 (2021) vs Xiaomi Mi TV 4S 55 (2019): il meglio dei “cinesi” – https://youtu.be/cxzO9Hexqtc

Dolby Vision

Dolby Vision è una tecnologia con licenza che consente di visualizzare immagini cinematografiche utilizzando una profondità di colore a 12 bit. Ciò significa che i televisori con il logo Dolby Vision ti consentono di guardare film e serie con una qualità molto buona. Oltre alla più vantaggiosa tecnologia di immagine a 12 bit, ci sono dispositivi sul mercato con uno strumento HDR10 di base (10 bit) o ​​una versione leggermente migliorata di HDR10+.
Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022

Vale la pena acquistare una TV Xiaomi: pro e contro

La Xiaomi Mi TV 4S è una TV economica e ben fatta che ha l’indubbio vantaggio di eseguire uno dei migliori sistemi operativi sul mercato, ma è comunque una TV nella media in quasi tutti i sensi – e questo potrebbe essere il suo più grande svantaggio prima di affrontarlo di offerte concorrenti. Il produttore cinese ha più volte dimostrato di vincere senza problemi la lotta sui prezzi contro i concorrenti nel segmento dei mobili o degli elettrodomestici. Tuttavia, il mercato televisivo russo è così specifico che non c’è carenza di prodotti di marca per relativamente pochi soldi. Professionisti:

  • immagine luminosa, contrastante e attraente con colori saturi (per questa categoria di prezzo),
  • nero scuro e contrasto elevato,
  • ottima resa dei dettagli in ombra,
  • buona riproduzione dei colori in modalità SDR,
  • tavolozza dei colori notevolmente ampliata,
  • accetta 4K/4:2:2/10 bit e anche 4K/4:2:2/12 bit,
  • porta HDMI 2.0b a larghezza di banda completa,
  • funzionamento sorprendentemente veloce e fluido per Android TV,
  • buon supporto per file da USB,
  • struttura e gambe in metallo
  • buona fattura e vestibilità,
  • comodo telecomando,
  • buon rapporto qualità prezzo.

Scegliere una TV Xiaomi da 55 pollici: i migliori modelli del 2022Svantaggi:

  • ritardo di input molto elevato,
  • le impostazioni di fabbrica sono tutt’altro che ottimali,
  • bassa nitidezza delle immagini in movimento,
  • bassa luminosità e caratteristiche tonali inadatte in modalità HDR,
  • mancanza di opzioni di calibrazione di base (gamma, bilanciamento del bianco, ecc.),
  • nessun supporto DLNA,
  • nessun pulsante muto sul telecomando,
  • YouTube senza supporto HDR10/HLG.

Caratteristiche e problemi di Xiaomi

La caratteristica principale dei televisori Xiaomi è il loro prezzo contenuto. I prezzi per il modello da 55 pollici partono da 56.000 rubli! Anche per questo prezzo, il produttore offre molte funzionalità di smart TV e un’eccellente qualità dell’immagine. Tra i suoi difetti, possiamo dire che tutti i televisori di questa azienda mancano di luminosità, il che significa che non sono adatti per l’installazione in una stanza ben illuminata. Un altro aspetto negativo è il problema con gli angoli di visuale e l’elaborazione reflex, per cui gli utenti che si siedono a lato dello schermo potrebbero non vedere alcuni dettagli dell’immagine.

Rate this post
Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: