Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelli

Molte persone si sforzano di acquistare un piccolo televisore in cucina, ma non tutti sanno cosa considerare prima di fare la scelta finale. La moderna scelta di modelli e opzioni può creare difficoltà, poiché la maggior parte dei modelli presentati ha un design moderno e ha un bell’aspetto negli interni.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelliÈ possibile acquistare una piccola TV in cucina non solo per lo scopo previsto: guardare canali, vari programmi e programmi, ma anche per l’intrattenimento, ad esempio per collegare un set-top box o il karaoke. I piccoli televisori sono popolari non solo nelle cucine, ma anche nelle camere da letto o in altre piccole stanze. Per evitare errori nel processo di selezione, è necessario concentrarsi su parametri come l’area della cucina e la diagonale della TV stessa, molto spesso è fino a 19 pollici. È importante considerare che i modelli compatti hanno tutte le caratteristiche che sono presenti nei dispositivi di dimensioni standard con una diagonale aumentata. Per velocizzare la scelta è necessario sapere quali requisiti imporre alla TV, come scegliere la dimensione giusta per le caratteristiche della stanza e quali modelli sono ritenuti i più adatti alla collocazione nella zona cucina.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelli

Quali sono i requisiti per un piccolo televisore da cucina

Per acquistare una piccola TV per la cucina, è necessario non solo tenere conto delle caratteristiche del design, ma anche tenere conto della presenza di requisiti speciali, la cui osservanza prolungherà la vita del dispositivo. Gli esperti e gli utenti appena esperti raccomandano di prestare attenzione ai seguenti punti:

  1. La TV dovrebbe essere compatta . Questo è necessario in modo che non occupi molto spazio nella stanza.
  2. Il posizionamento dovrebbe essere tale che la visione sia conveniente per tutti coloro che saranno seduti al tavolo (è necessario tenere conto delle peculiarità del posizionamento dei mobili).
  3. Il kit dovrebbe includere supporti affidabili e convenientiche ti permetteranno di fissare la TV al muro (o qualsiasi altra superficie adatta a questo, ad esempio una partizione, se la cucina è di grandi dimensioni).
  4. Il modello selezionato deve essere resistente a vari influssi esterni , come sporco, schizzi, calore, vapore o umidità.

È necessario tenere conto di tutti i requisiti di cui sopra in modo da poter acquistare una piccola TV in cucina che funzionerà a lungo senza guasti e guasti. Sarà sempre più facile scegliere una tale tecnica, tenendo conto delle raccomandazioni. È importante ricordare che è necessario prestare attenzione anche al caso: è necessario privilegiare le opzioni piatte con cornici sottili. È l’ideale scegliere modelli che possono essere appesi e non solo installati su un armadio.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelli

Come scegliere la dimensione del televisore in base alle dimensioni della cucina

Prima di acquistare un piccolo televisore da cucina, devi considerare le dimensioni della cucina. È noto che tali locali nella maggior parte degli appartamenti del “vecchio fondo” sono di piccole dimensioni. Se la cucina è spaziosa (nella maggior parte dei nuovi edifici puoi vedere tali opzioni), puoi prestare attenzione ai modelli di 15-19 pollici con una diagonale. Se l’area permette di suddividerla in zona cottura e zona pranzo, la soluzione migliore sarebbe quella di scegliere una diagonale ampia in modo che tutti possano guardare la TV comodamente. Prima di acquistare, è necessario decidere il luogo in cui verrà posizionata la TV.

È importante proteggere il dispositivo da schizzi, cavo vapore o acqua, olio, grasso. È inoltre necessario proteggere il dispositivo dal riscaldamento eccessivo.

Inoltre, si consiglia di assicurarsi che l’immagine sullo schermo possa essere vista da qualsiasi punto della stanza.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelliAd esempio, puoi utilizzare modelli che possono ruotare nella direzione desiderata. Se la cucina è di piccole dimensioni, è meglio scegliere un modello con uno schermo fino a 19-20 pollici. Molto dipende da quanto spazio è disponibile nella sala TV. Se è possibile installarlo su una staffa a parete, allora puoi scegliere un televisore che può, ad esempio, essere appeso in un angolo vicino a una finestra per risparmiare spazio. È ottimale scegliere piccoli televisori in cucina da 14 pollici, se l’area della stanza è fino a 15 m2. Anche per le cucine piccole si consiglia di scegliere i modelli LCD, che si distinguono per uno schermo particolarmente sottile. Un tale dispositivo sembrerà perfetto all’interno, non occuperà molto spazio e ti consentirà di utilizzare tutte le funzioni principali del dispositivo.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelliInoltre, è necessario tenere conto del fatto che per la zona cucina è meglio acquistare un modello con un ampio angolo di visione. Ciò è dovuto al fatto che non tutti sono adatti per appendere una TV utilizzando una staffa. Inoltre, alcuni modelli (soprattutto dalle linee più vecchie) possono distorcere l’immagine se visti da una certa angolazione. Di conseguenza, l’immagine sarà imprecisa, scurita o scomparirà del tutto. Se si desidera acquistare TV a schermo piatto in cucina, è necessario scegliere in anticipo un luogo dove posizionarlo. Il motivo è che molto probabilmente l’umidità o il grasso si depositano su di loro, poiché anche la cucina stessa è piccola in questo caso. È possibile scegliere un’opzione che può essere installata su uno scaffale sopra l’area di lavoro. Qui è necessario prestare attenzione ai seguenti parametri: la resistenza del modello alle alte temperature e all’umidità, la presenza di ampi pulsanti per una facile commutazione, il telecomando dovrebbe essere incluso. Sarebbe l’ideale scegliere un modello con un gran numero di interfacce in modo da poter collegare dispositivi esterni.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelli

Come scegliere Smart TV per la cucina: cosa cercare

Puoi anche acquistare una piccola Smart TV per la cucina. I modelli moderni supportano questa caratteristica popolare. Va tenuto presente che una TV con Smart TV in cucina deve soddisfare una serie di parametri, quindi sarà in grado di svolgere pienamente le funzioni dichiarate dal produttore e funzionerà anche a lungo senza guasti. È necessario considerare le seguenti caratteristiche di una smart TV per acquistare il modello ideale per il posizionamento in cucina:

  1. L’aspetto dovrebbe corrispondere al design generale e completare l’interno della stanza.
  2. Gli elementi luminosi (se sono presenti nell’opzione Smart TV che ti piace) dovrebbero essere in armonia con l’arredamento o i mobili.
  3. Il kit dovrebbe includere supporti, supporti e un telecomando.
  4. Il caso è meglio scegliere sottile (per risparmiare spazio).
  5. Tecnologia dell’immagine – LCD o LED.

Dovrebbe esserci un angolo di visione buono e di alta qualità. La presenza di vari connettori USB e di un’uscita LAN è ottimale se non è presente un modem integrato per il collegamento di una rete Wi-Fi.

Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelli
TV in cucina

Parametri importanti nella scelta di una TV per la cucina: diagonale, funzionalità

Per la cucina è ottimale acquistare televisori a schermo piccolo, poiché non vengono utilizzati così spesso e nella maggior parte dei casi sono solo uno “sfondo” mentre si mangia o si cucina. Se la presenza di un televisore comporta l’utilizzo di tutte le sue funzioni, è necessario prestare attenzione ai parametri principali che sono adatti specificamente alla zona cucina della casa o dell’appartamento. La diagonale dovrebbe essere fino a 19-20 pollici, per la maggior parte delle stanze di questo tipo sono sufficienti 14-16 pollici. Tra gli importanti parametri aggiuntivi ci sono: la presenza di connettori per il collegamento di supporti esterni, la funzione radio (funziona anche a monitor spento), la presenza di un’uscita per il collegamento di TV satellitare o via cavo con un segnale digitale. Utile anche un timer che può essere configurato per accendere o spegnere, registrare programmi.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelli

Come appendere o mettere una TV in cucina

Per trovare il posto ottimale per posizionare la TV, è necessario considerare i seguenti consigli:

  1. Posizionamento lontano da fornelli, lavelli e termosifoni vari.
  2. Scegliere un’altezza degli occhi comoda (in modo da non dover alzare o abbassare la testa quando si guarda la TV).
  3. La scelta di modelli che hanno una speciale protezione dello schermo contro schizzi, grasso: in questo caso, ci sono più posti dove alloggiare.

La migliore soluzione per le cucine è il montaggio a parete. Il lavoro viene eseguito in questo caso con l’uso di elementi speciali inclusi nel kit (se non lo sono, dovranno essere acquistati). Se le dimensioni della cucina lo consentono, è meglio appendere la TV usando una staffa. In questo caso, lo schermo può essere ruotato in una direzione comoda per tutti coloro che si trovano nella stanza in quel momento. Questa opzione di posizionamento è perfetta anche per stanze piccole e farà risparmiare spazio per posizionare altri elettrodomestici utili e necessari in cucina: un forno a microonde, un forno, una macchina da caffè.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelliSe le dimensioni della cucina lo consentono e il suo design è progettato in uno stile moderno, puoi appoggiare la TV sul pavimento o installarla direttamente nell’isola della cucina. Qui è necessario considerare la comodità per tutti coloro che utilizzeranno la TV. Ad esempio, questo può essere fatto se il tavolo da pranzo è ad una certa distanza dalla zona cottura, non è ostruito, ad esempio, da un divano o altri mobili. Questa opzione è ottimale anche quando la cucina è combinata con il soggiorno.

TOP 30 migliori smart TV di piccole dimensioni per la cucina con descrizioni e prezzi per il 2022

La valutazione dei migliori modelli ti consentirà di scegliere piccoli televisori per la cucina e scoprirne i prezzi. Viene compilato secondo il parere di esperti professionisti, nonché di utenti diretti che li hanno già acquistati e installati nelle loro case. Per cucine piccole fino a 8-9 mq, puoi scegliere le seguenti opzioni (diagonale fino a 19 pollici):

  1. Cameron TMW1901 è compatto, leggero, con colori brillanti e un buon suono. C’è una maggiore protezione contro l’umidità. Prezzo da 14000 rubli.
  2. KITEQ 22A12S-B: design elegante, funzionalità moderne (internet wireless, Android TV). Prezzo – da 16500 rubli.
  3. BBK 22LEM-1056/FT2C – design moderno, disponibilità di tutti i connettori necessari, suono potente, immagine di alta qualità. Prezzo – da 17.000 rubli.
  4. TELEFUNKEN TF-LED22S12T2 è un corpo sottile, la possibilità di installare su una superficie orizzontale, uno schermo luminoso, un buon angolo di visione. Prezzo – da 17600 rubli.
  5. STARWIND SW-LED22BA200 – immagine di alta qualità e suono potente, cornici sottili dello schermo. Prezzo – da 11800 rubli.
  6. HARPER 24R575T – angolo di visione di alta qualità, design moderno. Prezzo – da 10300 rubli.
  7. Polarline 24PL12TC: design elegante, immagine di alta qualità. Prezzo – da 10800 rubli.
  8. Samsung UE24N4500AU: supporto per funzionalità e funzionalità moderne, audio e immagini di alta qualità. Prezzo da 21800 rubli.
  9. JVC LT-24M585: immagine di alta qualità e buon angolo di visione. Prezzo – da 13200 rubli.
  10. AVEL AVS240KS – Qualità dell’immagine Full HD, funzionalità avanzate, connettività wireless. Prezzo – da 61200 rubli.

Per cucine di grande o media superficie è possibile acquistare (diagonale da 19 pollici):

  1. LG 28TN525V-PZ – design moderno, corpo elegante, compatto e sottile. Prezzo – da 28100 rubli.
  2. Polarline 32PL12TC – immagine di alta qualità, cornici sottili. Il prezzo è di 13800 rubli.
  3. AVEL AVS245SM – design moderno, facile controllo, buona risoluzione e angolo di visione. Prezzo – da 61.000 rubli.
  4. Xiaomi Mi TV 4A 32 – design moderno, cornici sottili. Prezzo – da 19900 rubli.Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelli
  5. HARPER 32R490T – design elegante, dimensioni compatte, tutti i connettori e gli ingressi necessari. Prezzo – da 12800 rubli.
  6. Philips 22PFS5304: immagine di alta qualità, colori brillanti. Prezzo – da 18.000 rubli.
  7. SUPRA STV-LC24ST0045W – supporta la TV digitale, design moderno. Prezzo – da 13300 rubli.
  8. AVEL AVS275SM – immagine brillante, suono potente. Prezzo – da 60200 rubli.
  9. Samsung T27H395SIX – design moderno, può essere appeso o appoggiato su una superficie orizzontale, colori e sfumature ricche. Prezzo – da 32600 rubli.
  10. NanoCell Sharp 32BC4E: design elegante, colori intensi, immagine brillante. Prezzo – da 18.000 rubli.

Piccoli televisori in cucina – valutazione: https://youtu.be/5xCqBhDcXpE Se si desidera acquistare un piccolo televisore con wifi in cucina, si consiglia di prestare attenzione ai modelli che hanno la funzione Smart TV (diagonale 19-23 pollici):

  1. Vityaz 32LH1202: suono potente, presenza di tutti gli slot e i connettori necessari. Prezzo – da 24500 rubli.
  2. AVEL AVS240WS: design elegante, immagine di alta qualità. Prezzo – da 60500 rubli.
  3. HARPER 24R490TS – angolo di visione di alta qualità, immagine luminosa. Prezzo – da 14200 rubli.
  4. Polarline 24PL51TC-SM – corpo sottile, colori e sfumature brillanti. Prezzo – da 14800 rubli.
  5. Xiaomi Mi TV 4A 32 T2 – scocca sottile, immagine di alta qualità. Prezzo – da 33200 rubli.

Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelliPuoi anche acquistare modelli adatti all’uso in case di campagna e cottage, in quanto non sono costosi, ma i dispositivi dimostrano prestazioni di alta qualità:

  1. SkyLine 20YT5900 – design elegante, buon angolo di visione. Prezzo – da 12.000 rubli.
  2. Olto 20T20H: immagine di alta qualità, suono nitido. Prezzo – da 13600 rubli.
  3. Supra STV-LC22LT0075F – cornici sottili, immagine profonda. Prezzo – da 14500 rubli.
  4. Polarline PL12TC: colori ricchi, suono potente, design elegante. Prezzo da 9900 rubli.
  5. Hyundai H-LED22ET2001: design moderno, immagine di alta qualità. Prezzo – da 14500 rubli.

Ciascuna delle opzioni presentate ti consentirà di guardare comodamente i tuoi film o programmi di intrattenimento preferiti. La valutazione presentata dei piccoli televisori per la cucina ti consentirà di scegliere l’opzione migliore, sia per l’appartamento più compatto in termini di area, sia per una spaziosa cucina in una casa di campagna.
Scegliere una piccola TV in cucina: parametri e modelliPer acquistare un dispositivo affidabile e durevole, devi considerare le dimensioni della TV di cui hai bisogno per la tua cucina. In caso contrario, il funzionamento del dispositivo sarà scomodo (la custodia interferirà con i movimenti o occuperà molto spazio). Inoltre, non è sempre necessario acquistare un dispositivo con funzionalità moderne. La soluzione migliore è scegliere modelli con protezione contro l’umidità e il surriscaldamento.

Rate this post
Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: