Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Come scegliere una TV, caratteristiche importanti, modelli popolari nel 2022. Tra i tanti modelli di TV è difficile scegliere un’opzione decente, quindi dovresti restringere la scelta in anticipo. Questo articolo discuterà come scegliere una TV per diversi compiti e budget. Prestiamo attenzione a come i televisori moderni differiscono l’uno dall’altro, evidenziamo i migliori modelli per i diversi tipi di utilizzo e compiliamo una guida passo passo alla scelta di un modello.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Quali caratteristiche cercare quando si sceglie una TV moderna

Prima di acquistare, è necessario decidere quali parametri deve soddisfare la TV. Parliamo delle caratteristiche principali di tutti i televisori e di come differiscono l’uno dall’altro. Grazie alla selezione competente, puoi scegliere un modello di alta qualità e non pagare più del dovuto per funzionalità non necessarie.

Disponibilità di Smart TV

Smart TV è la presenza di un sistema operativo con funzioni smart che consentono non solo di guardare la TV via cavo o satellite, ma anche di collegarsi a Internet. Una smart TV può essere collegata tramite Wi-Fi o via cavo da un router ed eseguire le seguenti funzioni:

  1. Guarda i video su YouTube.
  2. Guarda film su cinema online di diversi sviluppatori.
  3. Trasmetti contenuti da altri gadget, come un telefono o un computer, anche via etere.
  4. Gioca a giochi casuali dall’app store del produttore.
  5. Installa applicazioni di terze parti e usa un browser.

I televisori economici potrebbero non avere SmartTV. Questa opzione è adatta se si prevede di utilizzare solo la televisione. Puoi anche acquistare separatamente un set-top box TV e installarlo utilizzando un
connettore HDMI o USB, in questo caso, anche senza il sistema operativo integrato, la TV diventerà smart. https://gogosmart.ru/texnika/pristavka/android-luchshie-modeli-2022.html Tali set-top box costano fino a 3.000 rubli e di solito si distinguono per un ripieno più potente rispetto alle Smart TV integrate.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specificheI televisori dotati di SmartTV di fabbrica possono essere controllati tramite diversi sistemi operativi diffusi, vale a dire:

  1. Android TV può installare molte applicazioni (anche piratate), ma è lento e ha un’interfaccia atipica con molti pulsanti. Perfetto per persone esperte o per coloro che vogliono installare qualcosa di specifico. Questo sistema è scelto dalla maggior parte dei produttori, ovvero Sony, Xiaomi, Philips, TCL e altri.
  2. Tizen si trova in tutti i televisori Samsung, è un sistema semplice con tutto il necessario e un desktop intuitivo. Tutti i cinema più famosi sono disponibili e si passa rapidamente dalla parabola analogica/satellitare alla Smart TV.Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche
  3. I televisori LG funzionano su webOS : il sistema supporta il multitasking, l’accesso ai servizi di streaming più diffusi e dispone di un comodo menu. Puoi installare programmi su di esso, ma ci sono poche opzioni disponibili. Sono supportati molti servizi di streaming e c’è un browser.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche
webOS TV

Display diagonale

La diagonale mostra quanto sarà grande lo schermo TV. Dovrebbe essere scelto in base alla distanza a cui verrà visualizzato il contenuto. Ecco un’immagine di confronto che ti aiuterà a scegliere una diagonale:
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Attenzione! Il valore è specificato in base alla risoluzione della matrice (questo sarà discusso più avanti nell’articolo). Se la TV ha un’elevata densità di pixel (1080p o più), è possibile posizionarla più vicino e se è bassa (720p o meno), è meglio allontanarsi dallo schermo per evitare la granulosità.

I piccoli televisori fino a 30 pollici sono adatti
in cucina o in camera da letto per la visualizzazione in background di qualcosa. Inoltre, vengono prese in considerazione piccole opzioni se si desidera installarlo su una parete in un angolo, poiché le grandi dimensioni hanno un peso maggiore. La dimensione del display consigliata è di almeno 24 pollici per una TV in camera da letto e almeno 32 pollici per il soggiorno, e 43 pollici o più è ancora meglio. Per guardare la TV normale, devi essere a una distanza di 3 diagonali TV dal display, ma questo è solo un consiglio, ognuno si adatta alle proprie preferenze. Per visualizzare il resto del tipo di contenuto, puoi già utilizzare la tabella sopra, consigliata dagli stessi produttori di matrici.

In effetti, è la diagonale che è una delle decisioni più importanti. È meglio prendere un’opzione più grande per la normale visualizzazione di video o un’opzione più piccola per risparmiare denaro.

Tipo di matrice

La matrice determina la qualità dell’immagine. Esistono due tipi principali di matrice: LCD e OLED. https://gogosmart.ru/texnika/televizor/texnology/amoled-ili-ips-chto-luchshe.html Gli LCD (display a cristalli liquidi) hanno una retroilluminazione separata sotto il vetro, quindi non hanno neri profondi e alta luminosità. Ma tali schermi sono più economici, più durevoli e non danneggiano affatto l’occhio umano. Le matrici OLED hanno un colore profondo infinito, un contrasto elevato e una luminosità. Ma sono soggetti a pixel burn-in e PWM (la luminosità non cambia e il cambiamento del grado di luminosità si ottiene utilizzando uno sfarfallio veloce). Le matrici LCD, a loro volta, sono suddivise in diverse sottospecie, ovvero:

  1. IPS (LCD) è il tipo più comune di matrice. Ha un’eccellente riproduzione dei colori e angoli di visione, ma il tempo di risposta ne risente.
  2. QLED è una tecnologia avanzata con retroilluminazione di alta qualità, da cui l’immagine diventa più contrastata e luminosa. Esiste anche una versione leggermente migliorata di Neo QLED, che si trova solo in dispositivi molto costosi.
  3. Nano Cell è la tecnologia brevettata da LG. Questo è un IPS migliorato con miglioramenti nella riproduzione dei colori.

Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Tutti i tipi di schermi non differiscono molto l’uno dall’altro nella vita di tutti i giorni, la loro qualità è più influenzata dalla qualità dei componenti, ovvero dal prezzo della TV.

Importante! Alcuni produttori nelle specifiche indicano il tipo di retroilluminazione a matrice di LED. Questo è un modo per retroilluminare i display LCD, ovvero tali dispositivi hanno IPS. Con questo metodo, i LED si trovano attorno alla matrice. Questo metodo porta a piccole luci nelle aree nere. Direct LED e Edge LED non presentano questo inconveniente, ma sono più costosi.

https://gogosmart.ru/texnika/televizor/texnology/edge-led-i-direct-led.html

Risoluzione dell’immagine

La risoluzione influisce sul numero di pixel presenti sull’area di disegno. Maggiore è la risoluzione, più chiara sarà l’immagine. Questo parametro ha diversi valori, ma più spesso ci sono opzioni come:

  1. 480p, 720×576 punti (DV) . Qualità obsoleta, non vale la pena considerare.
  2. 720p, 1366×768 pixel (qualità HD) . Opzione economica per guardare la TV. Può essere utilizzato per home video o YouTube.
  3. 1080p, 1920×1080 pixel (qualità FullHD) . Un’opzione media che offre alta qualità per pochi soldi. La soluzione migliore è su TV, film e YouTube.
  4. 1440p, 2560×1440 punti (qualità 2K) . Raramente visto, utilizzato principalmente per console o per la visualizzazione del sito YouTube.
  5. 2160p, 3840×2160 pixel (qualità 4K) . Tipo moderno di risoluzione con la massima qualità. Non tutte le sorgenti possono trasmettere video con questa risoluzione, ora vale la pena scegliere il 4K per cinema online, giochi e YouTube. Una scelta eccellente per il futuro, poiché tutti i video passeranno presto a questo standard.

Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Nota! Oltre alla risoluzione, il supporto per la tecnologia HDR influisce sulla nitidezza. Questa funzione rende l’immagine sul display più luminosa e nitida e quindi la migliora. Esiste una versione normale di HDR e HDR10, che svolge ancora meglio la sua funzione.

Avere i connettori giusti

La TV dovrebbe avere molti connettori per le diverse attività, in pratica dovresti puntare sulla presenza di USB e HDMI per il collegamento di periferiche aggiuntive. Utilizzando l’USB, puoi collegare un’unità flash con film o video e foto domestici. Grazie all’HDMI, i set-top box TV o le console sono collegati. Dovresti anche prestare attenzione alle seguenti interfacce:

  • LAN (Ethernet) – un connettore per Internet, necessario se non si desidera collegare la TV al Wi-Fi.
  • RF (antenna) – per l’installazione di un’antenna.
  • S-video: un set di connettori per l’elaborazione del segnale TV a 480p.
  • Composito, ingresso A / V (tulipani) – per collegare la TV con una qualità migliore rispetto a un’antenna, fino a 1080p.
  • Uscita audio (3,5 mm) – per singoli altoparlanti.

Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Affidabilità e marca del dispositivo

Secondo le statistiche, i televisori Samsung e LG hanno meno probabilità di rompersi. La loro attrezzatura soffre occasionalmente di interruzioni dell’alimentatore, le riparazioni richiedono la sostituzione completa della parte. Non così spesso, anche Sony, Polarline, Xiaomi e Toshiba hanno problemi. I televisori Panasonic e STARWIND (nel segmento economico) sono considerati i migliori in termini di affidabilità. Tuttavia, non dovresti fare seriamente affidamento su queste statistiche, poiché l’errore non supera un paio di punti percentuali.

Dovresti evitare marchi sconosciuti, TV sotto i $ 100 e SkyLine e Prestigio (le loro apparecchiature si rompono molto spesso e la maggior parte delle recensioni sono negative).

Altre caratteristiche da considerare nella scelta

Oltre ai parametri di base della TV, è necessario prestare attenzione a piccole cose aggiuntive, come ad esempio:

  1. Posizione dei connettori . Succede che dopo aver installato il gadget, i suoi connettori siano bloccati da un comodino o da un muro. È meglio decidere in anticipo da quale parte è necessario accedervi.
  2. Qualità del telecomando. Alcuni modelli di TV hanno telecomandi minimalisti con supporto per un assistente vocale e un mouse virtuale.
  3. Potenza dell’altoparlante . Le migliori opzioni sarebbero un suono superiore a 10 W (per stanze grandi da 16 W). Al di sotto di questo valore, dovresti scegliere modelli che non devono funzionare in ambienti rumorosi.

Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Esempi dei migliori televisori nel 2022 – Scelta dell’editore

Analizziamo esempi di buoni televisori in termini di rapporto qualità-prezzo per diversi compiti. La valutazione è formata a scopo informativo e si basa sulle recensioni di acquirenti reali. Usa queste informazioni come esempio. I modelli economici fino a 32 pollici sono ottimi come secondo televisore, in quanto non occupano molto spazio e si adattano bene “sotto lo sfondo”. I televisori sopra i 32 pollici sono il gold standard sul mercato e sono più comunemente usati a causa del loro prezzo e delle loro dimensioni. I dispositivi con un prezzo superiore a 50.000 rubli dovrebbero essere presi solo se l’acquirente è sicuro di aver bisogno di una grande diagonale, di una risoluzione 4K e di una matrice QLED o OLED di alta qualità.

Thomson T24RTE1280

Un’opzione economica per 24 pollici per 10.000 rubli. Il televisore si distingue per un buon volume di 16 watt, adatto per luoghi rumorosi, e un design elegante con cornici sottili. Non ha Smart TV, quindi dovresti prenderlo solo per guardare la TV. Le caratteristiche del display sono le seguenti: risoluzione HD, matrice IPS, alta luminosità. C’è il supporto per un connettore USB, ma senza HDMI.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

KIVI 24H740L HDR LED

TV per 13.500 rubli con la presenza di Smart TV sul sistema operativo Android. Questo piccolo gadget da 24 pollici decorerà la stanza con un design moderno e uno schermo IPS di alta qualità con retroilluminazione a LED uniforme. Ha un display HD con supporto per la tecnologia HDR ad alto contrasto. Tutti i connettori necessari sono inclusi. Altoparlanti da 10 W, sufficienti per un uso normale.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Xiaomi Mi TV P1 32 LED (2021) IT

Elegante TV di Xiaomi per 18.000 rubli per 32 pollici. Ha tutto il necessario per l’uso quotidiano, inclusa la Smart TV basata su Android. Lo standard di trasferimento dati wireless Miracast è supportato, quindi puoi collegare il dispositivo al telefono e visualizzare rapidamente foto e video sul grande schermo. La risoluzione è 720p (HD), matrice IPS. Altoparlanti da 10 W. Tutto ciò di cui hai bisogno è disponibile dai connettori, inclusi diversi USB e tre HDMI.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

SkyLine 40LST5975 LED (2021)

Una grande TV da 40 pollici con uno speciale sistema operativo di Yandex, che supporta il controllo tramite l’assistente vocale Alice. Il prezzo è di 18.000 rubli, ma spesso ci sono sconti. Oltre all’ampio schermo, il modello potrebbe interessare per il basso costo, la risoluzione FullHD e i potenti altoparlanti da 16W. Dai connettori c’è tutto il necessario.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Samsung UE32N5000AU LED (2018)

TV da 31,5 pollici di fascia media per 20.000 rubli di un noto produttore. Un’opzione universale per guardare la TV o per collegare un set-top box intelligente. Non c’è Smart TV qui, ma il resto delle funzionalità è al top: risoluzione FullHD, tecnologia dello schermo LED, ci sono due porte HDMI e una USB. La potenza degli altoparlanti è debole per un prezzo del genere, ovvero 10 watt.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

LG 43LM5772PLA LED, HDR (2021)

Una TV molto affidabile e bella di LG per 28.000 rubli con una diagonale di 43 pollici e risoluzione FullHD. Matrice IPS con Direct LED, che fornisce un’immagine di altissima qualità e un’elevata luminosità grazie al supporto della tecnologia HDR10. Gli svantaggi includono un volume debole di 10 W e un solo connettore USB (di solito ce ne sono molti in questa fascia di prezzo). Funziona sotto il controllo del sistema operativo proprietario webOS. Come accennato in precedenza, questo è un guscio leggero ma ricco di funzionalità che non è difficile da capire.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Polarline 55PU11TC-SM LED HDR (2019)

Un’opzione relativamente economica con una matrice di risoluzione 4K e una diagonale di 55 pollici. Il prezzo parte da 28.000 rubli. Supporta Android Smart TV, tutte le periferiche importanti e dispone di potentissimi altoparlanti da 20 watt. Matrice IPS con retroilluminazione LED diretta di alta qualità. Tuttavia, la riproduzione del colore non è buona come quella dei concorrenti a bassa risoluzione, in particolare la mancanza del supporto HDR.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Samsung UE43TU7002U LED, HDR (2020)

Un esempio di una soluzione economica ma di alta qualità di un noto produttore. Il modello specificato ha caratteristiche eccellenti e costa 30.000 rubli, per questo denaro puoi ottenere quanto segue:

  • Risoluzione 4K con supporto HDR10 e retroilluminazione a LED uniforme.
  • Supporto Smart TV di Samsung con un design minimalista ed elegante e Miracast integrato.
  • Cornici sottili e una dimensione media dello schermo di 43 pollici.
  • Potenti altoparlanti stereo da 20 W.

Questa opzione è adatta a quasi tutti gli utenti che vogliono ottenere il massimo con il minimo denaro. La diagonale non è così grande per la risoluzione 4K, ma per questo può essere posizionata più vicino (circa 4 metri secondo la tabella).
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

LG 43NANO776PA NanoCell, HDR (2021)

Una TV di LG con una matrice Nano Cell (IPS migliorato) costa 40.000 rubli e può offrire immagini di altissima qualità, supporto per 4K e HDR10. Ha anche SmartTV, supporto per Miracast e Airplay (la tecnologia per trasmettere contenuti su una TV via etere da iPhone e altri gadget Apple). Vale la pena evidenziare il design elegante con cornici minime con una diagonale di 43 pollici. Altoparlanti stereo con audio surround da 20 W.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

Samsung QE43Q60ABUXRU LED, QLED, HDR (2021)

Samsung è considerata la principale alternativa a LG, hanno anche la propria tecnologia LCD, che è installata in questo televisore e si chiama QLED. La qualità dell’immagine è quasi ideale grazie agli angoli di visuale massimi, all’elevata saturazione e alla riproduzione accurata dei colori. La risoluzione è 4K, HDR10 è supportato. Ha una Smart TV integrata e il supporto per la trasmissione wireless da altri dispositivi mobili. Non ci sono connettori per antenne TV e sintonizzatori, ma ci sono USB, HDMI ed Ethernet. Gli altoparlanti da 20 W producono un eccellente effetto stereo.
Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specifiche

LG OLED48A1RLA OLED, HDR (2021)

Un esempio di TV costosa e di alta qualità con matrice OLED da 48 pollici. Il suo costo parte da 70.000 rubli. Per i soldi, la TV ha un’elevata luminosità con contrasto, neri perfettamente profondi e angoli di visione massimi. e Risoluzione 4K, supporto HDR10. Funziona su Smart TV di LG chiamata webOS. Altoparlanti da 20 W con supporto stereo surround (esperienza cinematografica coinvolgente). In generale, il modello non può offrire differenze cardinali rispetto ai televisori inferiori a 40.000 rubli. Dovrebbe essere preso in considerazione solo dopo aver confrontato IPS e OLED dal vivo, poiché non tutte le persone vedono il punto di pagare in eccesso per una tecnologia di visualizzazione innovativa. Come scegliere una TV nel 2022, cosa cercare, quali caratteristiche sono importanti: https://youtu.be/RUrMWnY_Gvg

Guida passo passo all’acquisto della migliore TV

Per acquistare una TV di qualità, dovresti rispondere ad alcune domande per te stesso, quindi sarà molto più facile determinare il modello migliore.

  1. Qual è il budget? I televisori da 10.000 rubli saranno piccoli, senza Smart TV e con una bassa risoluzione della matrice. Per 20.000 rubli, puoi scegliere un’ottima opzione con tutto ciò di cui hai bisogno e SmartTV. Oltre 30.000 rubli sono offerti da televisori aggiornati con una grande diagonale e matrici di alta qualità con risoluzione 4K.
  2. Di quale dimensione dello schermo hai bisogno? Non dovresti portare piccoli televisori con meno di 32 pollici nella stanza principale, non sarà così piacevole guardare i video anche da vicino. Allo stesso tempo, uno schermo enorme può causare disagio in stanze piccole.
  3. A cosa servirà la TV? Per la televisione normale, la risoluzione HD è sufficiente, ma se vuoi guardare film o video da Internet, è meglio prendere FullHD. Una risoluzione più alta sarà utile per i giocatori e gli amanti dei film di alta qualità. Dovresti anche pensare alla disponibilità dei connettori necessari per l’antenna, il box TV e il sintonizzatore.

Come scegliere una TV nel 2022: i migliori modelli, specificheQuesto conclude le istruzioni per la scelta di un televisore. Scegliere il modello migliore non è così difficile come potrebbe sembrare, perché in fondo i televisori sono realizzati secondo gli stessi standard. La cosa principale è definire chiaramente per quali scopi è necessario il gadget.

Rate this post
Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: