Cos’è un proiettore home theater, come scegliere e connettere

A casa, puoi guardare i film non solo sullo schermo della TV, ma anche usando il proiettore. Per usarlo, è necessario preparare lo schermo. L’immagine viene trasmessa dal dispositivo solitamente attraverso una matrice speciale che lavora in trasmissione. Il vantaggio principale di questi proiettori è che forniscono un’immagine diagonale più ampia rispetto alla maggior parte degli schermi televisivi. Questo dispositivo trasmette le informazioni ricevute da una fonte esterna. Può essere un’unità flash USB, un computer collegato con un cavo o un altro.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereL’utilizzo di un proiettore presenta i seguenti vantaggi:

  1. Durante la visualizzazione, è possibile regolare facilmente le dimensioni dello schermo.
  2. Facile da installare durante l’installazione.
  3. Piccole dimensioni del dispositivo.
  4. Il comfort di tale visione per la visione.
  5. Relativa economicità del dispositivo rispetto ad altri sistemi utilizzati per la visione di film.

Il proiettore può essere utilizzato con un’adeguata configurazione e installazione come display per computer, in particolare per i videogiochi. Il
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereproiettore può essere utilizzato per i giochi [/ caption] Tuttavia, quando si acquista un proiettore, è necessario tenere conto dei suoi difetti:

  1. Il proiettore non è adatto per la trasmissione di programmi TV.
  2. Se la luminosità non è sufficiente per la visione diurna, la stanza deve essere preventivamente ombreggiata.
  3. Per garantire un suono di alta qualità, sarà necessario utilizzare un sistema di altoparlanti aggiuntivo.
  4. Quando si utilizzano modelli pendenti, è necessario effettuare regolazioni fini per ottenere un’immagine di alta qualità.

Assicurarsi che il proiettore sia impostato correttamente prima dell’uso.

Perché hai bisogno di un proiettore in un sistema home theater

I proiettori possono essere utilizzati per guardare film, creare presentazioni, visualizzare immagini per una visione confortevole. A casa, puoi usarlo per guardare video su un grande schermo e, in alcuni casi, giocare a giochi per computer. Con l’avanzare della tecnologia, la qualità dell’immagine sta migliorando, avvicinandosi a quella che si ottiene guardando dallo schermo di una TV.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettere

Come funziona un proiettore home theater

In commercio esistono varie tipologie di proiettori, con i propri punti di forza e di debolezza che devono essere considerati nella scelta. Se consideriamo in dettaglio la tecnologia del display, allora appare così. C’è una lampada all’interno del dispositivo, che fornisce un’illuminazione potente durante lo spettacolo. Quando il flusso luminoso passa attraverso il sistema ottico, si divide in tre colori, verde, rosso e blu. La luce passa quindi attraverso un modulatore, che può essere a cristalli liquidi o a matrice di microspecchi. Ha una struttura a pixel, che ti consente di creare un’immagine di alta qualità.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereL’unità di controllo è progettata per funzionare con la matrice di pixel. La messa a fuoco dell’immagine viene eseguita utilizzando un obiettivo che riunisce flussi di colori diversi e infine forma un’immagine.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettere

Quali tipi di proiettori ci sono

Ci sono principalmente tre tipi di proiettori in vendita: LCD, DLP e LED. Ciascuno di essi sarà discusso più dettagliatamente di seguito.

Proiettori LCD

Questi dispositivi sono i più convenienti. In essi, l’immagine è formata usando una matrice di cristalli liquidi. La popolarità di tali proiettori è in gran parte dovuta al prezzo accessibile. Questa tecnologia è stata ulteriormente sviluppata sotto forma di 3LCD, la cui principale differenza è l’uso di tre matrici a cristalli liquidi invece di una. Questi modelli offrono una qualità superiore ma sono più costosi.

Proiettori DLP

Questo tipo ha un prezzo vicino ai proiettori LCD, ma offre una qualità dell’immagine superiore. Tale dispositivo, utilizzando una matrice a specchio, attenua le imperfezioni dell’immagine e la rende più vivida e impressionante. Tuttavia, questi proiettori presentano uno svantaggio, comunemente indicato come effetto iride. Implica che attorno agli oggetti che si muovono sullo schermo si possano formare anelli di diversi colori.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettere

Proiettori LED

I dispositivi in ​​questione possono essere utilizzati con diversi tipi di lampade, il che aumenta la scelta. Garantiscono un’elevata qualità del lavoro e allo stesso tempo sono efficienti dal punto di vista energetico.

Come scegliere un proiettore home theater

Il design di vari tipi di tali apparecchiature può differire in modo significativo l’uno dall’altro. Uno degli elementi più importanti di tali apparecchiature è la lampada utilizzata. La qualità dell’illuminazione determina in gran parte il livello di comfort visivo. Come fonte di luce vengono spesso utilizzate lampade a scarica ad alta pressione. Il loro principale svantaggio è la loro usura relativamente rapida. La sostituzione è solitamente richiesta dopo 2000-4000 ore di funzionamento. In alcuni casi, la loro risorsa può raggiungere le 8000 ore. In pratica la sostituzione va effettuata dopo 3-4 anni, e in alcuni casi più spesso. Al fine di prolungare la durata di tali lampade, i produttori hanno iniziato a utilizzare la tecnologia UHP. Queste lampade utilizzano una scarica per l’illuminazione che si verifica tra gli elettrodi di tungsteno. Queste lampade sono compatte ma forniscono un bagliore uniforme e intenso.Allo stesso tempo, è garantita una riproduzione dei colori di alta qualità.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereLampada UHP [/ didascalia] Questi apparecchi di illuminazione diminuiscono gradualmente di intensità man mano che si consumano. La vita utile spesso non supera le 2000 ore. Sono state apportate modifiche al loro dispositivo che hanno contribuito a compensare parzialmente i problemi menzionati. Le lampade HCX hanno anche una durata relativamente breve, paragonabile a quella di altre lampade di proiezione. Le lampade ad alogenuri metallici creano luce grazie alla scarica di un arco elettrico che si crea in un gas ad alta pressione. Differiscono dalle lampade UHP nella composizione del gas, in cui sono realizzati additivi che migliorano la qualità della radiazione spettrale, contribuiscono alla sua uniformità. Come svantaggio, si nota una graduale perdita di qualità alla scadenza della vita utile, che può arrivare fino al 50%.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereLe lampade P-VIP sono considerate di altissima qualità rispetto ad altre varietà. La loro durata è di 6000-8000 ore di funzionamento. Una caratteristica importante di tali lampade è la luminosità costante per tutta la vita dell’apparecchio di illuminazione. Le lampade allo xeno utilizzano lo xeno compresso per riempire la lampadina. Tali dispositivi di illuminazione forniscono un’elevata potenza e un flusso luminoso intenso. L’elevata potenza e la qualità del lavoro hanno portato al fatto che vengono utilizzati per i proiettori nei cinema.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereL’uso di lampade a scarica di gas, a causa dei loro svantaggi intrinseci, sta gradualmente diventando un ricordo del passato. Invece, l’illuminazione a LED sta gradualmente diventando più popolare. L’uso di diodi emettitori di luce ha permesso di prolungare la vita del dispositivo, portandola a 20 mila ore. Tali dispositivi di illuminazione consentono una visualizzazione di alta qualità senza requisiti speciali per la superficie su cui viene eseguita la visualizzazione. Lo svantaggio di tali lampade è il flusso luminoso insufficientemente forte rispetto ad altri tipi di lampade.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereI proiettori con illuminazione laser offrono un’eccellente qualità dell’immagine per l’home theater [/ didascalia] I dispositivi di illuminazione laser funzionano bene, hanno una lunga durata, ma sono costosi. Pertanto, l’opzione più attraente può essere considerata l’illuminazione ibrida, che combina i vantaggi del laser e del LED. Proiettori laser per home theater – I migliori modelli di proiettori: https://youtu.be/zPlD_Edkrp8

A quali caratteristiche prestare attenzione

Nella scelta è necessario considerare attentamente le varie caratteristiche del proiettore. Di seguito è degno di nota:

  1. La luminosità della sorgente luminosa dovrebbe essere sufficiente per una visione confortevole dei film. Si consiglia di scegliere modelli che forniscano un’illuminazione di 1000-2000 lm.
  2. È necessario prendere in considerazione il formato dell’immagine risultante e le proporzioni dei suoi lati . Per un proiettore domestico, utilizzare 16:10 o 16: 9 va bene.
  3. Vale la pena prestare attenzione all’uniformità dell’illuminazione dell’intero schermo . Non dovrebbero esserci aree più scure o troppo chiare qui. Nelle specifiche tecniche viene utilizzato un parametro pari al rapporto di luminosità al centro dello schermo e ai suoi bordi, ma non sempre è indicato.Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettere
  4. Considerare la presenza di rumore durante il funzionamento del proiettore . Tipicamente, la fonte è il sistema di ventilazione utilizzato nell’apparecchio. Devi essere sicuro che il suono non interferisca con la visione confortevole del film.
  5. Devi controllare il livello di contrasto . Ha un impatto significativo sulla qualità della visualizzazione nelle stanze ombreggiate. Se si prevede di visualizzare in una buona illuminazione, è necessario tenere maggiormente conto della luminosità. Si ritiene che per una visione confortevole, questa caratteristica dovrebbe essere compresa tra 1000: 1 e 2000: 1.

Poiché il proiettore visualizza file da fonti esterne, è importante considerare quali connettori ha per un cavo o per un’unità flash. In quest’ultimo caso, il file video può essere visualizzato senza collegarsi a un computer.

Quale proiettore scegliere per un home theater – TOP dei migliori modelli per il 2021

È conveniente usare la valutazione per selezionare un proiettore. Con il suo aiuto, l’utente sarà in grado di scegliere l’opzione appropriata o trovarne una propria, che gli si addice di più.

Optoma HD144X

Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereQuesto è un proiettore economico che offre una visualizzazione video di alta qualità. Agli spettatori piacciono le immagini ad alta definizione e un’esperienza visiva confortevole. Tuttavia, come svantaggio, va notato la limitata profondità del colore e la mancanza di un’interfaccia wireless. La risoluzione Full HD è fornita qui, c’è un’alta luminosità dell’immagine. Il proiettore dispone di una porta USB. Il dispositivo supporta MHL e HD. Quando si mostrano movimenti veloci, può verificarsi un effetto arcobaleno.

Optoma W308STe

Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereQuesto proiettore può essere utilizzato anche in stanze piccole grazie alle sue ottiche a corto raggio. Può cambiare il rapporto di aspetto quando viene visualizzato in base al video mostrato. Il proiettore può essere utilizzato non solo per visualizzare video, ma anche per giochi per computer. Sono disponibili diverse impostazioni, comprese le impostazioni automatiche, per garantire un’elevata qualità dell’immagine. Gli svantaggi sono la profondità insufficiente del colore nero e l’aspetto dell’effetto iride.

JVC DLA-N5

Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereQuesto proiettore è considerato uno dei più popolari per le applicazioni home theater. Fornisce un contrasto elevato, ma è inferiore ai concorrenti in termini di luminosità estrema. Grazie alla sua bassa latenza, questo dispositivo è adatto anche ai giocatori. Fornisce la qualità video 4K e la migliore riproduzione dei contenuti HDR. Gli svantaggi sono angoli di visualizzazione più luminosi e costi relativamente elevati.

Epson EH-LS500

Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereQuesto proiettore a focale ultra corta utilizza la tecnologia laser per offrire un display di alta qualità. Fornisce un flusso luminoso fino a 4000 lm. Il modello è progettato per essere installato a breve distanza dallo schermo. Non c’è abbastanza profondità del nero qui. La rapida velocità di risposta renderà questo proiettore attraente per i giocatori. Il flusso luminoso può essere regolato in un’ampia gamma a seconda dell’uso specifico del dispositivo.

Epson EH-TW9400

Questo dispositivo può fornire una visualizzazione di alta qualità a varie distanze di installazione, da vicino allo schermo ea distanza. Gli spettatori possono guardare i contenuti in Full HD. L’ottica può essere controllata automaticamente.
Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereGli svantaggi includono una debole profondità del colore nero, la presenza di rumore durante il funzionamento e un costo relativamente elevato. Fornisce un display video 4K, ma allo stesso tempo viene eseguita l’elaborazione, convertendolo in Full HD. Gli acquirenti notano l’alta qualità dell’immagine ottenuta sul proiettore. Come scegliere il miglior proiettore Home Theater a partire dal 2021: https://youtu.be/L5QWSNIquP0

Istruzioni e schema per collegare un home theater a un proiettore

L’installazione è necessaria per prepararsi a guardare i film con il proiettore. Per fare ciò, dovrai fare quanto segue:

  1. È necessario appendere uno schermo su cui verrà mostrato il film . A questo punto è importante scegliere la posizione corretta e impostare la distanza corretta dal proiettore. Va ricordato che la luce di fonti esterne – ad esempio stelle o lampioni – non dovrebbe cadere sullo schermo. Se necessario, sarà necessario utilizzare tende o persiane oscuranti nella stanza. L’altezza del bordo inferiore dovrebbe essere comoda per il pubblico. Di solito è entro 62-92 cm.
  2. È necessario scegliere un luogo in cui installare il proiettore . Per fare ciò, può essere posizionato su un comodino, appeso al soffitto o appoggiato sul pavimento. Durante l’installazione, è necessario garantire la distanza dallo schermo specificata nella documentazione tecnica. Di solito è definito in relazione alla diagonale dello schermo. Successivamente, il proiettore è montato. Per questo, è installato e viene fornita un’altezza adeguata.
  3. Ora è necessario configurare l’apparecchiatura . Il primo passo è mettere a punto la messa a fuoco. La maggior parte dei modelli ha una funzione di regolazione elettronica incorporata. È necessario regolare la chiarezza e la nitidezza, quindi verificare la qualità dell’immagine sullo schermo.

Cos'è un proiettore home theater, come scegliere e connettereDopo aver apportato tutte le modifiche necessarie, è necessario vedere come appariranno sullo schermo e ottenere la massima qualità disponibile. Un altro video sul collegamento di un proiettore e una panoramica dell’home theater Epson EH-TW6700: https://youtu.be/3-wsz82TBCg Buoni acquisti.

Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: