Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione

I progressi nel mondo non si fermano, ma sta diventando sempre più difficile sorprendere le persone con “curiosità”. Non appena i set-top box per la TV satellitare sono entrati saldamente nel mercato dei dispositivi multimediali, hanno avuto un degno concorrente sotto forma di set-top box che forniscono Internet TV.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazioneIl collettivo Mecool km1 è il set-top box più potente in termini di risorse nella serie di box Android Mikul KM1 [/ didascalia]

Set-top box Android per TV: che cos’è

Tutti i moderni televisori hanno da molto tempo una funzione Smart TV nel loro “arsenale”. In parole povere, questa funzione in una certa misura ti consente di trasformare la tua TV in un computer in miniatura. Con la crescita delle tecnologie mobili, sono entrati nel mercato i set-top box TV indipendenti, che funzionano sulla base del popolare sistema Android, ben noto a tutti coloro che hanno utilizzato uno smartphone o un tablet.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazioneLa tendenza nel mercato televisivo è che le persone non vogliono più guardare i loro programmi preferiti a una certa ora, adattandosi al programma TV. Vogliono farlo in un momento conveniente per loro e spendere un minimo di denaro. Tutto questo è nella funzionalità della console Android. Non sono grandi e non occuperanno molto spazio sugli scaffali. Il funzionamento non è più difficile di un telefono cellulare e la connessione alla TV passa attraverso una porta HDMI standard.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazioneDynalink Android TV Box [/ didascalia]

Caratteristiche tecniche delle console con sistema operativo Android

Nei set-top box TV, come in qualsiasi altro hardware, le caratteristiche tecniche giocano un ruolo importante. Le prestazioni del processore e la quantità di RAM influiscono direttamente sulla fluidità della riproduzione dell’immagine. Dopotutto, è ovvio che un processore dual-core non potrà vantare la stessa immagine che darà il suo “fratello” quad-core. A seconda delle dimensioni, i set-top box Android possono avere un certo numero di porte per il collegamento di dispositivi ausiliari o mezzi di comunicazione. Questi possono essere connettori audio/video, interfacce USB o HDMI. Più ricco è l’arsenale fornito, più possibilità ha il dispositivo. Vale la pena prestare attenzione ai formati supportati per la riproduzione in TV. La loro abbondanza offre al set-top box ampie opportunità di visualizzazione. Ovviamente puoi sempre convertire un formato non supportato,ma questo richiede del tempo e porta a perdite di qualità.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione

Perché scegliere un set-top box Android?

Sebbene molti televisori siano già dotati di un set-top box integrato sotto forma di funzione Smart TV, presentano una serie di limitazioni nella loro funzionalità. Smart TV non sarà in grado di trasformare la tua “scatola” in un vero e proprio centro multimediale. Ciò è dovuto alla loro rigida politica del software, che non consente l’installazione di applicazioni di terze parti. Inoltre, non si parla di aggiornamenti regolari e il software di base diventerà obsoleto nel tempo, fino a quando lo sviluppatore non si rifiuterà completamente di supportarlo. Il set-top box Android è privo di tali inconvenienti. È una delle piattaforme più popolari al mondo, riceve aggiornamenti regolari e per la quale viene sviluppato un numero enorme di applicazioni interessanti e di alta qualità. Ottieni accesso illimitato a qualsiasi contenuto e sei libero di connettere qualsiasi dispositivo ausiliario. Mentre,come una Smart TV classica sotto questi aspetti è nettamente inferiore.

Potenziali caratteristiche del multitwboxing Android

La console fa un ottimo lavoro nelle sue responsabilità primarie, ma andiamo a scoprire quali sono le sue potenzialità.

Collegamento di unità e dispositivi esterni

Se non c’è modo di andare online, questa funzionalità tornerà utile. È possibile in qualsiasi momento “collegare” un disco rigido esterno o un telefono su cui è registrato un film o un programma. Molti diranno che la stessa TV moderna è dotata di un’interfaccia USB, attraverso la quale è possibile collegare anche un dispositivo esterno. Tuttavia, non dimenticare che stiamo parlando di un televisore, non di un personal computer. La tua TV non è progettata per leggere un gran numero di formati multimediali, mentre il set-top box Android è in grado di riprodurre qualsiasi file per l’utente.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione

Cinema online domestico

Un tale dispositivo farà fronte a un compito così difficile. Al momento, ci sono abbastanza applicazioni di terze parti piene di film e serie TV rilevanti. Tutto questo può essere distribuito sullo schermo della TV in pochi semplici clic. https://gogosmart.com/texnika/domashnij-kinoteatr/zachem-nuzhen-iz-chego-sostoit.html

Funzione console di gioco

Ovviamente, un sostituto equivalente per Xbox o Playstation è fuori questione, ma i dispositivi più semplici, ad esempio Segu o Dandy, possono sostituire il prefisso Android. Ciò è diventato possibile grazie al lavoro degli emulatori. Devi solo trovare l’emulatore di cui hai bisogno tramite Google Play, installarlo e puoi giocare. Enormi pacchetti di giochi saranno già inclusi nell’applicazione e non sarà necessario intraprendere ulteriori azioni. Sei d’accordo che è comodo e pratico? https://gogosmart.ru/texnika/pristavka/igrovye-dlya-televizora.html

Navigare su internet

Se lo si desidera o se necessario, è possibile utilizzare la TV come browser Internet. Di norma, tali applicazioni di visualizzazione dei contenuti sono già integrate nell’assieme del dispositivo per impostazione predefinita, ma puoi sempre scaricare e installare qualsiasi altro visualizzatore di contenuti che soddisfi i tuoi gusti.

Mini pc

Nonostante l’hardware relativamente debole, la tua TV sarà in grado di eseguire con successo alcune delle semplici funzioni di un personal computer. La tastiera e il mouse sono facilmente collegabili tramite interfacce esterne. Per lavorare con i file è già stato sviluppato un gran numero di applicazioni per Android, che non sono in alcun modo inferiori alle solite suite di software per ufficio.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione

Tipi di set-top box Android

Avendo funzionalità generalmente simili, la caratteristica distintiva dei dispositivi è il loro design. Non tutti attribuiscono grande importanza a questo aspetto, ma sul mercato ci sono modelli realizzati sia nello stile del classico “mattone” che in un’immagine più futuristica che si adatterà perfettamente agli interni moderni. Ci sono anche dispositivi progettati in un fattore di forma estremamente minimalista. Si chiamano “bastoncini”. Visivamente assomigliano alle classiche unità flash, ma la loro compattezza è forse il loro unico vantaggio. L’hardware potente ovviamente non si adatta a un case così piccolo, così come le porte per il collegamento di dispositivi esterni, per i quali semplicemente non c’è spazio libero. [id didascalia = “attachment_7320” align = “aligncenter” width = “877”
] Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazioneXiaomi Mi TV Stick – set-top box a forma di stick [/ didascalia]

Scegliendo un dispositivo, su cosa dovresti concentrarti?

Ci sono un numero enorme di set-top box Android sul mercato e per non sbagliare nella scelta di un dispositivo per la tua TV, devi prendere in considerazione alcuni fattori.

Processore e RAM

Questo punto è più o meno chiaro a tutti. Regola: più ce ne sono, meglio è – qui funziona perfettamente. Per un’immagine perfetta e l’assenza di fregi, scegli modelli con processori a 8 core e almeno 1 GB di RAM. Molto dipende dal budget per l’acquisto.

Versione del sistema operativo

I set-top box possono supportare due tipi di sistema operativo: Android TV e Android aosp. Android TV è un sistema operativo specializzato di Google per dispositivi TV. Ha una certificazione ufficiale e impone alcune restrizioni all’utente. Potrai installare solo le applicazioni consentite per il tuo dispositivo. Non a tutti piacerà. [id didascalia = “attachment_8040” align = “aligncenter” width = “425”]
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazioneMinix NEO T5 Android TV Box [/ didascalia] Android AOSP, a sua volta, è un sistema operativo sviluppato sul codice open source Android. Ha il supporto per qualsiasi applicazione che desideri semplicemente installare sulla tua TV. Aptoide TV funzionerà su un tale sistema operativo senza problemi. Questa è un’applicazione popolare che è analoga al Google Play Store standard e ha una selezione molto più ampia di applicazioni disponibili.

Il miglior box TV Android: cosa scegliere, valutazione 2022

Abbiamo raccolto i sei dispositivi più popolari tra gli utenti. Puoi acquistarli senza uscire di casa, basta effettuare un ordine in uno o nell’altro comprovato negozio online.

  1. Smart Box Rombica A1

Uno dei modelli più convenienti sul mercato. Dispone di 1 GB di RAM e una capacità di archiviazione di 8 GB. Viene annunciato il supporto 4K, ma a causa del processore debole, c’è la possibilità di interruzioni dell’immagine. Molti utenti notano un modulo Wi-Fi debole, che può influire sulla velocità di connessione. In termini di qualità funzionali, ha tutto il necessario per un uso confortevole. Il prezzo parte da 2.000 rubli.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione

  1. Sber SberBox

Lo sviluppatore
del dispositivo ha vietato l’uso di applicazioni e servizi di terze parti su di esso. Connessione Internet esclusivamente tramite il modulo radio. Nonostante ciò, il dispositivo sembra estremamente interessante. Hardware di livello decente in grado di gestire la riproduzione 4K senza problemi. C’è una funzione di controllo vocale tramite un assistente virtuale. Degna di nota è anche la funzione di riconoscimento degli attori attraverso l’acquisizione automatica delle immagini, che sarà di interesse per gli amanti del cinema. Il costo di un tale set-top box parte da 2400 rubli.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione

  1. Xiaomi Mi TV Stick 2K HDR

Il modello si distingue per la sua compattezza. Il dispositivo assomiglia visivamente a un’unità flash USB, la sua lunghezza è di soli 9 cm Il dispositivo si adatta facilmente alla tasca, quindi puoi portarlo ovunque. Per le sue ridotte dimensioni è privo di batteria e riceve alimentazione tramite un adattatore inserito nel connettore laterale. La connessione a Internet avviene solo tramite Wi-Fi. Non ci sono restrizioni sull’installazione delle applicazioni. I prezzi per il dispositivo partono da 2800 rubli.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazioneConnettore sulla chiavetta xiaomi mi tv [/ didascalia]

  1. ZTE B866

Un solido lettore multimediale di dimensioni compatte: la sua lunghezza e larghezza sono solo 10 cm Facile da configurare, anche un bambino può capirlo. La qualità del suono e delle immagini è elevata, così come la velocità della connessione Internet. Tra gli svantaggi, si può notare l’inconveniente nel cambiare canale attraverso il passaggio al menu del dispositivo, nonché un pannello di controllo ingombrante. Ma i piccoli difetti della console sono completamente compensati dalla qualità dell’immagine. Il suo prezzo varia da 3300 rubli.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione

  1. Xiaomi Mi Box S

Rappresentante della fascia di prezzo medio. Dimostra un’eccellente qualità dell’immagine e del suono. Supporta 4K e profondità di colore a 10 bit. La connessione a Internet è possibile solo tramite Wi-Fi e, a differenza dei modelli precedenti, il modulo radio è di ottima qualità e la velocità di connessione lo conferma. C’è solo un connettore USB sul dispositivo e questo è il suo unico inconveniente. Il telecomando del dispositivo supporta il controllo vocale e si adatta bene alla mano. Il prezzo parte da 4600 rubli.
Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazioneXiaomi Mi box S [/ didascalia] Come scegliere una Smart TV box con Android nel 2022: https://youtu.be/mIGzn8rsaas

Collegamento e configurazione di un set-top box Android

Il collegamento del dispositivo non dovrebbe richiedere troppo tempo, ma ci sono alcune sfumature. Consideriamo passo dopo passo:

  1. Spegnere i dispositivi in ​​modo da non bruciare i connettori di connessione durante il collegamento.
  2. Prendi un cavo HDMI e collegalo alle porte corrispondenti sul set-top box e sulla TV. Nel caso in cui il set-top box sia collegato tramite cavo USB, seguire le stesse procedure, ma per la porta USB.Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione
  3. Se la tua TV non ha HDMI o USB, dovrai acquistare un convertitore HDMI-AV. Pertanto, la TV è collegata tramite i “tulipani” al convertitore e il convertitore è collegato al set-top box tramite un cavo HDMI. L’aspetto di un tale convertitore può essere visto di seguito. Costa circa 1.500 rubli.
  4. Accendi i dispositivi e avvia la configurazione.

Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione La configurazione di un set-top box si riduce alla connessione a Internet su di esso.

Connessione wifi

  1. Vai alle impostazioni del set-top box in un modo per te conveniente. Ad esempio, tramite il pulsante del menu sul pannello di controllo.Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione
  2. Trova le impostazioni di rete lì e seleziona la modalità di rete wireless.
  3. Apparirà un elenco di reti wireless disponibili.
  4. Trova la tua rete e utilizzando le frecce sul pannello di controllo, selezionala e fai clic su “Connetti”
  5. Allo stesso modo, usa le frecce per inserire la tua password dalla rete. Fare clic su OK.Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione
  6. Dopo che il set-top box si è connesso alla rete wireless, puoi iniziare a lavorare.

Connessione ethernet

Alcuni set-top box dispongono di una connessione Internet cablata. È più affidabile di una connessione wireless.

  1. Inserire un’estremità del cavo LAN nella porta corrispondente sul set-top box e l’altra in una delle porte del router.
  2. Entra nel menu STB e seleziona le impostazioni di rete.Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione
  3. Seleziona il tipo di rete – Cablata (Cavo).Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione
  4. Fare clic su Connetti.Come scegliere un set-top box Android per una TV: parametri, valutazione
  5. Puoi iniziare a usare.

Acquistare o non acquistare una console Android resta una scelta individuale di tutti. Se non hai bisogno di una funzionalità così ampia, la Smart TV integrata sulla TV andrà benissimo. Ma se vuoi molte più opzioni, allora vale sicuramente la pena esaminare l’acquisto di questo dispositivo.

Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: