Come scegliere e configurare un home theater Philips?

La società transnazionale Philips è stata fondata nel 1981. Nel corso dei suoi 40 anni di storia, l’azienda ha più volte cambiato le sue aree prioritarie di attività. Ma ha aumentato la sua consapevolezza grazie alla produzione di elettronica di consumo di alta qualità. Nella nostra recensione, prenderemo in considerazione uno dei tipi di elettrodomestici Philips, ovvero gli home theater.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?L’home theater Philips HTB3580 è una soluzione squisita per una stanza o una sala [/ caption]

Informazioni generali sui sistemi di altoparlanti di Philips

Tutti gli home theater a marchio Philips sono progettati e realizzati con le ultime tecnologie. Si differenziano per dimensioni compatte, qualità speciale dei pezzi di ricambio e assemblaggio. I pannelli acustici Philips sono disponibili nei formati 2.1, 3.1, 5.1 e 6.1. Ciò significa un set completo di 1 subwoofer e 2, 3, 5 e 6 satelliti, rispettivamente. I modelli a 2 e 3 canali utilizzano la tecnologia Virtual Surround Sound per migliorare la qualità del suono. Crea l’illusione di più sorgenti sonore.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?Virtual Surround Sound: una soluzione innovativa di Philips che migliora il suono degli altoparlanti [/ didascalia] La tecnologia Philips Ambisound, che fornisce un suono surround a gamma completa, viene utilizzata nei modelli a cinque canali. Le soundbar Philips sono dotate di serie di ingressi audio, a cui è possibile collegare qualsiasi supporto esterno tramite un cavo. C’è anche un’opzione di connessione Bluetooth.

I dispositivi della serie premium sono completati da cavi ottici. Riproducono qualsiasi formato di disco, da CD e DVD a Blu-ray.

TOP 10 migliori modelli di home theater Philips: prezzo di fine 2021

Dopo aver analizzato 87 modelli di home theater Philips, abbiamo creato la nostra classifica dei migliori prodotti di questa categoria. Ha preso in considerazione le caratteristiche tecniche dei dispositivi, le recensioni degli utenti e il costo degli home theater Philips.

10° posto: Philips HTS5550

Il costo medio è di 13.750 rubli. Il modello home theater Philips HTS5550 non è nuovo, ma ha dati tecnici molto buoni ed è sempre amato dagli utenti. È un sistema monoblocco con un set di sistemi di altoparlanti 5.1. I parametri dell’unità principale sono 43,5 cm * 58 cm * 35,8 cm, peso – 3,56 kg. Le dimensioni degli altoparlanti anteriori e posteriori sono 26 cm * 110 cm * 26 cm, il peso di ciascuno è di 3,73 kg. Subwoofer del peso di 5,25 kg. La larghezza del subwoofer è 19,6 cm, altezza – 39,5 cm, profondità – 34,2 cm Gli altoparlanti direzionali 3D offrono il massimo del suono surround. La potenza totale degli altoparlanti è di 1200 W; gamma di frequenza – 20-20.000 Hz. Vengono utilizzati decoder Dolby Pro Logic II, Dolby Digital e DTS. Grazie alla tecnologia DoubleBASS applicata, otteniamo un suono profondo e ricco del subwoofer. La gamma di frequenza del sub è 40-150 Hz.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?Home theater Philips HTS5550 legge dischi come CD, CD-R, CD-RW, DVD, DVD R, DVD RW. Supporta DivX, VCD, SVCD, MPEG1, 2 e 4, MP3, JPEG, Picture CD e altri. La connessione ad altri dispositivi è via cavo. Come opzione aggiuntiva: radio FM (87,5-108 MHz).

Nota. Tutte le informazioni sui pro e contro di Philips Cinema si basano sul feedback di utenti reali.

Vantaggi

I principali vantaggi di Philips HTS5550 DC:

  • basso costo;
  • ottimo design;
  • suono surround di alta qualità, volume massimo elevato;
  • buona potenza;
  • “Onnivoro”, leggendo vari dischi e formati.
  • disponibilità dell’opzione 3D;
  • lunghezza del filo sufficiente.

svantaggi

Tra gli svantaggi ci sono i seguenti:

  • mancanza di supporto per il formato MKV;
  • non supporta supporti esterni con NTFS.

9° posto: Philips HTS3539

Il costo medio di Philips HTS3539 è di 16.500 rubli. L’home theater Philips HTS3539 è per molti versi simile al modello precedente, ma riconosciuto come più avanzato. È anche un sistema one-box con un sistema di altoparlanti 5.1. Dimensioni dell’unità principale – 36 cm * 58 cm * 24 cm, peso – 2,4 kg. La dimensione degli altoparlanti anteriori e posteriori – 24 cm * 100 cm * 24 cm, peso – 1,6 kg; la potenza di ciascuno è di 100 watt. Il peso e le dimensioni del subwoofer sono i seguenti: rispettivamente 2,6 kg, 26,5 cm * 16 cm * 26,5 cm; potenza – 100 watt. La gamma di frequenza dell’home theater è 20 – 20.000 Hz.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?Home theater HTS3539 legge dischi DVD e CD, formati MPEG1,2,4, SVCD, VCD. Questo modello dispone anche della tecnologia DivX Ultra, che combina la capacità di riprodurre file DivX con il supporto multilingue e sottotitoli incorporati. Il dispositivo è collegato tramite HDMI, ingresso ottico S/PDIF, USB (tipo A). C’è anche un’uscita AV composita (RCA) e un ingresso audio stereo (RCA), che consente di riprodurre musica da smartphone, tablet, lettore MP3 o laptop tramite il DC. Qualità del suono. Viene utilizzato uno degli standard principali del suono multicanale: Dolby Digital. Inoltre, vengono utilizzati decoder Dolby Pro Logic II e DTS. Oltre al DC stesso, il pacchetto base include un telecomando, cavo HDMI, antenna e documentazione.

Vantaggi

  • aspetto elegante;
  • buona qualità del suono con segnali spaziali realistici;
  • alta definizione dell’immagine, grazie alla connessione HDMI;
  • controllo conveniente, supporto per l’opzione EasyLink.

svantaggi

  • non c’è connessione wireless;
  • si può sentire un ronzio ad alto volume.

8° posto: home theater Philips HTS3357

Il costo medio è di 18.895 rubli. Il sistema home theater HTS3357 consente di godere del suono surround e delle immagini ad alta definizione. Come la maggior parte della gamma Philips, il modello è un’unità singola con cinque altoparlanti. La potenza totale degli altoparlanti è di 600 W; gamma di frequenza – 40 – 20.000 Hz. A differenza dei precedenti home theater, Philips HTS3357 ha un suono migliorato: c’è un amplificatore digitale di classe “D”, modalità notturna. È anche possibile personalizzare l’equalizzatore; opzioni per lavorare con le immagini (rotazione, zoom, presentazione con musica).
Come scegliere e configurare un home theater Philips?I connettori per il collegamento sono i seguenti: HDMI, S-VIDEO, AUX, uscita video component, segnale video composito CVBS, connettori per altoparlanti, 2 ingressi coassiali digitali, USB, MP3 lineare, uscita antenna FM, AM/MW, uscita Scart.

Vantaggi

  • suono e immagine di alta qualità;
  • la presenza di varie opzioni, impostazioni di riproduzione aggiuntive;
  • c’è una modalità karaoke, radio.

svantaggi

Una piccola striscia, di circa 20 pixel, che appare nell’angolo in basso a destra dello schermo ogni 15-20 minuti.

7° posto: Philips HTS5200

Il costo medio è di 18.895 rubli. Il Philips HTS5200 è un sistema one-box con un pannello di altoparlanti 2.1 con una potenza totale di 400 watt. La gamma di frequenza dell’home theater è 20 – 20.000 Hz. Altoparlanti ad alta frequenza, subwoofer passivo. Questo modello utilizza la tecnologia Crystal Clear Sound, che offre un suono dettagliato perfettamente chiaro. È anche possibile riprodurre file da unità USB.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?

Vantaggi

  • Buon suono con un effetto “presenza”.
  • Design moderno ed elegante.
  • La presenza di un gran numero di funzioni utili per l’impostazione della riproduzione.
  • È possibile collegare una docking station aggiuntiva per riprodurre comodamente i file da un iPhone o iPod.
  • Contare i punti nel karaoke – ti permette di divertirti con la compagnia.

svantaggi

Inclusione scomoda del timer – solo attraverso il menu.

6° posto: Philips HTS5540

Il costo medio è di 23 850 rubli. Il formato del sistema di altoparlanti del Philips HTS5540 DK è 6.1, la potenza totale è di 1200 W. Si differenzia inoltre dai modelli precedenti per la presenza di funzioni più migliorate. C’è la possibilità di connessione wireless degli altoparlanti posteriori e controllo touch del sistema.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?

Vantaggi

  • Qualità del suono premium, bassi profondi.
  • La possibilità di riprodurre diversi formati.
  • Bellissimo design.
  • Buona qualità costruttiva.
  • Buona potenza.
  • Facilità d’uso.

svantaggi

  • Display poco informativo.
  • Risposta lenta di DC durante la riproduzione di file da supporti esterni.

5° posto: Philips HTD5580

Il costo medio di Philips HTD5580 è di 26 655 rubli. Philips HTD5580 è un sistema home theater DVD 5.1 che offre un suono surround profondo simile a quello di un cinema. Potenza sonora – 1000 W. Sistema di altoparlanti con doppio inverter, Bass-Reflex e Dolby Digital. Immagine in qualità Full HD 1080p.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?

Vantaggi

  • La presenza di un modulo Bluetooth integrato, che è responsabile dello streaming wireless dei file sul DC.
  • Controllo del volume del microfono.

svantaggi

Non trovato.

4° posto Philips HTB7590KD

Il costo medio è di 27.990 rubli. Questo modello è anche un sistema one-box con altoparlanti 5.1 e Blu-ray. La potenza totale degli altoparlanti è di 1000 W; gamma di frequenza – 20 – 20.000 watt. Tra le altre cose, qui viene utilizzato anche il nuovo standard CinemaPerfect HD, che migliora significativamente la qualità della riproduzione: riduce il rumore e rende l’immagine più chiara.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?

Vantaggi

  • Qualità dell’immagine eccellente.
  • La possibilità di connettersi a Internet.
  • Supporto 3D.
  • Connessione wireless degli altoparlanti posteriori.

svantaggi

L’ingombro dell’accordatore.

3° posto: Philips HTS5580

Il costo medio è di 27.990 rubli. Philips HTS5580 è un sistema digitale home theater 5.1 che offre un suono surround profondo eccezionale. Legge un’ampia gamma di formati da tutti i tipi di dischi, supporti esterni o lettori portatili. La potenza totale degli altoparlanti è di 1200 W, la gamma di frequenza è ancora 20 – 20 000 Hz. Questo modello utilizza Dolby TrueHD, DTS-HD Master Audio Essential, DoubleBASS e altri.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?

Vantaggi

  • Connessione senza fili dell’altoparlante.
  • Opzione 3D.
  • Qualità del suono e delle immagini premium.

svantaggi

Forma insolita del telecomando.

2° posto: Philips HTS5131

Il costo medio è di 35.430 rubli. Philips HTS5131 è un modello in formato 2.1 con una potenza totale di 400 watt. Questo modello ha la possibilità di connettersi a Internet cablato o wireless; accesso a YouTube e Picasa. Vengono utilizzate tecnologie come Virtual Surround Sound, Dolby TrueHD, DTS HD e altre.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?

Vantaggi.

  • Suona bene.
  • Opzione EasyLink disponibile.

Svantaggi.

Nessuna uscita per le cuffie.

1° posto nella classifica dei migliori home theater Philips per il 2021-2022: Philips HTS8161

Il costo medio è di 47.200 rubli. La ciliegina sulla torta è il modello Philips HTS8161. L’Home Theater Blu-ray Philips HTS8161 offre audio surround HD da un’unica sorgente. La sua potenza è di 500 W, la gamma di frequenza è 20 – 20.000 Hz. Questo modello utilizza una serie di tecnologie che influiscono notevolmente sulla qualità della riproduzione e del suono. Ambisound, Dolby TrueHD e DTS-HD offrono un suono surround 7.1 ad alta definizione, compensando il basso numero di altoparlanti. La tecnologia Deep Colour offre colori vivaci con oltre un miliardo di colori. BD-Live ti aiuta a scaricare contenuti da Internet su Blu-ray Disc. Vengono utilizzate anche le tecnologie DoubleBASS, FullSound, xvColor e altre.
Come scegliere e configurare un home theater Philips?

Vantaggi

  • Suono e immagini di alta qualità.
  • Comodo pannello a sfioramento per il controllo del volume e della riproduzione.

svantaggi

Il cavo per collegare il subwoofer alla CC è molto spesso. Recensione dell’home theater Philips HTS3560: cosa devi sapere: https://youtu.be/LRpav3B9Q9s

Dovresti acquistare home theater da Philips?

Gli home theater Philips sono rinomati per la loro qualità. Questi sono materiali moderni e un assemblaggio affidabile. Tutti i prodotti sono presentati in diverse categorie di prezzo. La “sofisticazione” dei dispositivi e la disponibilità di ulteriori opzioni migliorate dipendono dal costo. Tuttavia, anche i modelli più economici saranno in grado di fornire un suono surround profondo e una riproduzione chiara delle immagini.

Criteri di scelta

Quando si sceglie un home theater Philips, è importante considerare una serie di caratteristiche:

  • dati tecnici del dispositivo;
  • disponibilità delle opzioni migliorate necessarie;
  • formato dell’altoparlante;
  • tipi di dischi riproducibili, formati di file;
  • tipo di connessione del dispositivo, ecc.

Collegamento a un televisore

La connessione TV è standard. Dipende dai connettori disponibili su DC e TV. L’opzione più comune è quella di connettersi tramite un cavo HDMI. Questo tipo di abbinamento garantisce un segnale ininterrotto e una riproduzione chiara di alta qualità. Di norma, il cavo è incluso nel kit. Sono inoltre disponibili le seguenti opzioni di connessione:

  • utilizzando un cavo ottico (jack IN e OUT) . Richiede un’ulteriore configurazione del segnale audio e video;
  • tramite cavo coassiale (connettori Coassiale IN e Coassiale OUT);Come scegliere e configurare un home theater Philips?
  • usando un cavo a tulipano ;
  • tramite connettori SCART, S-VIDEO e altri .

Come collegare un home theater Philips a un televisore tramite un cavo ottico:
Come scegliere e configurare un home theater Philips?Connessione cinema [/ caption]

Nota! Se i connettori dell’home theater e della TV non corrispondono, puoi utilizzare un adattatore.

Importante! Quando si collega la CC alla TV, entrambi i dispositivi devono essere diseccitati.

Possibili malfunzionamenti di diversi modelli di cinema Philips e soluzione del problema

Ora diamo un’occhiata ai problemi più popolari e alle loro soluzioni.

  1. Quando accendi l’home theater Philips SW 8300 scrive “Starting” e non reagisce a nulla. – In questo caso, il problema potrebbe risiedere nel firmware o nelle periferiche, inclusa l’unità.
  2. L’ LX8200SA non apre l’unità. – Si consiglia di verificare il collegamento del drive all’alimentazione, di verificarlo con un meccanico o contattare un centro di assistenza.
  3. A volte l’home theater Philips LX8300SA entra in modalità di sospensione immediatamente dopo l’ accensione . – È necessario un aggiornamento del software per risolvere il problema.

Riparazione del famoso modello home theater Philips hts5540 – istruzioni video: https://youtu.be/F9izPscxlHM I guasti complessi vengono eliminati nei centri di assistenza.

Televisione digitale.
Lascia un commento

;-) :| :x :twisted: :smile: :shock: :sad: :roll: :razz: :oops: :o :mrgreen: :lol: :idea: :grin: :evil: :cry: :cool: :arrow: :???: :?: :!: